menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E55-E45, interrogazione in Regione. Montalti (Pd): "Mettere in sicurezza il tratto viario"

In particolare viene messo sotto accusa il tratto appenninico cesenate della vallata del Savio, luogo di frequenti incidenti e limitazioni alla circolazione causati dai danni provocati da traffico e maltempo

Presentata in Regione un’interrogazione del Gruppo PD –prima firmataria Lia Montalti– sul progetto E45-E55. In particolare viene messo sotto accusa il tratto appenninico cesenate della vallata del Savio, luogo di frequenti incidenti e limitazioni alla circolazione causati dai danni provocati da traffico e maltempo. Ma le condizioni disagiate della strada sono registrate nell’intero tratto che collega Cesena a Ravenna e fino al Ferrarese.

“Considerato che da anni cittadini e amministrazioni attendono l’avvio del progetto della nuova autostrada Orte-Mestre, che doveva comprendere anche importanti interventi sul tracciato già esistente della E45-E55, ma che tale ipotesi sembra tramontare definitivamente a causa della riduzione del corposo programma ministeriale che dalle oltre 400 opere pubbliche passa ad una cinquantina di priorità, tra cui non vi sarebbe la nuova E45-E55 –sono le considerazioni della Consigliera Lia Montalti e degli altri firmatari dell’interrogazione– si chiede maggiore chiarezza sulla situazione e si sollecita la Regione a farsi portavoce presso il Governo della necessità urgente di mettere in sicurezza il tratto viario già esistente coinvolgendo i territori e le amministrazioni locali nel confronto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento