rotate-mobile
Politica

E45, Montalti: "I lavori siano un’occasione per installare i pannelli fono assorbenti"

Il Piano straordinario approvato da Anas, con un investimento di oltre 18 milioni di euro, secondo il consigliere regionale Lia Montalti, può rappresentare un’occasione

Da qualche settimana sono cominciati importanti lavori per ripristinare il manto stradale nel tratto di E45 che attraversa il territorio cesenate. Il Piano straordinario approvato da Anas, con un investimento di oltre 18 milioni di euro, secondo il consigliere regionale Lia Montalti, può rappresentare un’occasione per migliorare sotto tutti punti di vista la struttura dell’E45.

"La problematica dei rumori prodotti dall’E45 e l’impatto acustico che viene segnalato dai residenti di diverse zone di Cesena, in particolare Pievesestina, Diegaro, Settecrociari, Tipano, San Vittore, San Carlo e Borello è stata recentemente al centro anche di sollecitazioni da parte del Comune ad Anas - spiega Montalti -. Considerata la rilevanza del problema, per chi quotidianamente è esposto all’inquinamento acustico dell’E45, ritengo sia importante che Anas vi porga rimedio al più presto intervenendo con pannelli fonoassorbenti, che da tempo peraltro sono stati promessi".

"Per far fronte a queste esigenze, attraverso un’interrogazione alla Giunta regionale, ho chiesto che la Regione si attivi nei confronti di Anas al fine di sollecitare la collocazione di pannelli fonoassorbenti, sfruttando in questo modo anche l’occasione degli attuali lavori di manutenzione dell’E45".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45, Montalti: "I lavori siano un’occasione per installare i pannelli fono assorbenti"

CesenaToday è in caricamento