rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

E45, la Lega all'attacco: "Grave danno alla Romagna con la cancellazione"

Massimo Pompignoli e altri consiglieri del Gruppo Lega Nord hanno presentato un'interrogazione per sottolineare che il "depennamento dell'autostrada Civitavecchia-Orte-Mestre dall'elenco delle infrastrutture prioritarie per il Governo ha innescato critiche e disappunto tra i cittadini, gli enti locali, le associazioni di categoria, i Comuni e le Provincie"

Dalle dichiarazioni del nuovo ministro alle Infrastrutture, Graziano Delrio, circa l’elenco delle grandi opere prioritarie per lo sviluppo del nostre Paese, non rientra la “Civitavecchia-Orte-Mestre”, il cui progetto prevederebbe la realizzazione ex novo di un’autostrada a quattro corsie nel tratto Ravenna-Mestre e la messa in sicurezza, la riqualificazione e l’adeguamento della superstrada E-45.

Massimo Pompignoli e altri consiglieri del Gruppo Lega Nord hanno presentato un’interrogazione per sottolineare che il “depennamento dell’autostrada Civitavecchia-Orte-Mestre dall’elenco delle infrastrutture prioritarie per il Governo ha innescato critiche e disappunto tra i cittadini, gli enti locali, le associazioni di categoria, i Comuni e le Provincie coinvolte poiché ne pregiudica lo sviluppo del sistema economico imprenditoriale a discapito di altre zone d’Italia”. I consiglieri chiedono alla Giunta un giudizio sulla scelta del ministro e una valutazione politica sulla bocciatura alla Camera dei Deputati della mozione presentata dalla Lega Nord, che poneva l’obiettivo della messa in sicurezza dell’E45-Romea e la sua trasformazione in autostrada.

“Questa bocciatura rappresenta senz’ombra di dubbio un voto sciagurato che consegna il territorio romagnolo al declino e al sottosviluppo”, è scritto nell’interrogazione. Che prosegue chiedendo alla Giunta quali siano, in un’ottica regionale, le opere infrastrutturali prioritarie e sostenibili dal punto di vista finanziario, meritevoli di un’azione governativa “di investimento immediato e con quali tempistiche”, e se vi sia o meno l’intenzione di "fare pressione verso il Governo affinché il corridoio autostradale Civitavecchia-Orte-Mestre rientri nell’elenco delle grandi opere prioritarie per il Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45, la Lega all'attacco: "Grave danno alla Romagna con la cancellazione"

CesenaToday è in caricamento