rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Politica

E45, Cesena 2024: "Bene lo stanziamento di 1 miliardo, interventi certi e rapidi"

"Proponiamo la costituzione di un tavolo permanente di controllo sull’E45 che sia costituito dai Comuni attraversati dalla superstrada"

"Nel recente incontro tenutosi a Roma fra gli Amministratori dei Comuni della Valle del Savio, da un lato, e i vertici del Ministero e di Anas dall’altro, questi ultimi hanno illustrato la volontà di stanziare un miliardo di euro per sistemare in modo duraturo l’asse viario Ravenna-Orte". Lo dichiara in una nota Cesena 2024.

"Una decisione assolutamente positiva e lungimirante, che deve essere seguita da tre condizioni fondamentali: certezza e rapidità delle tempistiche di intervento, priorità alle situazioni più delicate, ed elevata qualità dei lavori. Condizioni che riteniamo debbano essere un atto dovuto in quanto non possiamo dimenticare che nel corso degli anni sono stati tanti fin troppi i cantieri attivi. Interventi importanti che hanno generato ingenti costi e sensibili disagi, ma incapaci di farci tornare in possesso di una superstrada sicura e moderna. Viviamo in un paese di opere fragili costruite in territori fragili, dove la vicenda del ponte Morandi ed il recente crollo di un tratto della Autostrada A6 fra Torino e Savona sono casi emblematici. Da tempo i Comuni dell’Unione Valle Savio hanno posto estrema attenzione al tema E45, ma il silenzio delle forze politiche Cesenati, pure di fronte al crollo di una parte di sottofondo del viadotto a Settecrociari, è l'esempio di come molti abbiano perso di vista questa priorità. Serve una risposta unitaria, capace di coinvolgere tutto il nostro territorio".

"Per questo proponiamo - prosegue Cesena 2024 - la costituzione di un tavolo permanente di controllo sull’E45 che sia costituito dai Comuni attraversati dalla superstrada e da quelli capoluogo della Romagna. Il primo passo in questa direzione sarà la discussione della mozione che verrà presentata questo giovedì in Consiglio Comunale dai Consiglieri di Cesena 2024: Gaetano Gerbino e Armando Strinati. In quella sede chiederemo anche la convocazione di una commissione consiliare specifica e la ricerca, a tutti i livelli, di una soluzione che sia strutturale. Non solo: chiediamo al Sindaco Enzo Lattuca di attivarsi per incontrare nei prossimi giorni i Sindaci di Ravenna, Rimini e Forlì, proponendo loro la partecipazione al tavolo permanente e l’impegno di portare il tema della E45 nei rispettivi Consigli Comunali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45, Cesena 2024: "Bene lo stanziamento di 1 miliardo, interventi certi e rapidi"

CesenaToday è in caricamento