Nuovo blitz del M5S, questa volta striscioni alla discarica della Busca

Nuovo blitz del M5S di Cesena per portare al centro del dibattito pubblico quelli che definisce " i buchi neri". Questa volta, dopo il Cesuola e l'E45, i grillini che candidano Guiduzzi, si sono presentati alla discarica della Busca

Nuovo blitz del M5S di Cesena per portare al centro del dibattito pubblico quelli che definisce “ i buchi neri della precedente amministrazione”. Questa volta, dopo il Cesuola e l'E45, i grillini che candidano Natascia Guiduzzi, si sono presentati alla discarica della Busca , “simbolo della vergognosa gestione dei rifiuti messa in campo dalla giunta Lucchi, per non far dimenticare a tutti i cittadini che la discarica della Busca è rotta”, spiega una nota.

Spiega Guiduzzi: “Chiusa temporaneamente da 18 mesi, perchè il telone che separa i rifiuti dal terreno circostante si è rotto (o sovrapposto, o chissà cosa considerando le svariate versioni che ci sono state fornite) e il percolato finisce chissà dove. Un numeroso gruppo di attivisti, Simpatizzanti del M5S Cesena e anche di semplici cittadini si è recato alla discarica per sensibilizzare la Popolazione. Noi del m5s cesena chiediamo la chiusura definitiva e immediata e l’insediamento di una commissione straordinaria sulla gestione della situazione della discarica. La discarica della Busca è il simbolo della gestione vergognosa e fallimentare dei rifiuti messo in campo dal Partito Democratico e dall'amministrazione di Centro Sinistra che ha sostenuto il Sindaco Paolo Lucchi in questi 5 anni di governo della Città. Il business attorno ai rifiuti è enorme. Hera ricava decine di milioni di euro seppellendo i rifiuti nelle discariche anche attraverso un sistema perverso di incentivi dello Stato. Per noi del MoVimento 5 Stelle Cesena non si possono incentivare le discariche”.

“Cesena, la città che amiamo, è governata da un Partito Democratico incapace e lontano dai bisogni dei cittadini, che non è riuscito fino ad oggi ad adottare un porta a porta efficace su tutto il territorio Comunale. I rifiuti per noi non sono un problema, ma una risorsa, una “materia prima seconda” che va recuperata e riciclata e non seppellita nelle discariche, va valorizzata in un sistema virtuoso e per questo noi del MoVimento 5 stelle di Cesena abbiamo dedicato alla gestione dei rifiuti un capitolo specifico del programma elettorale: il “Piano Rifiuti Cesena". Con una buona politica di riduzione a monte degli imballaggi e un sistema di vita corretto, si può arrivare al recupero del 95% dei materiali. Il nostro Piano Rifiuti Cesena prevede un porta a porta con 5 bidoncini dove recuperare carta, plastica, vetro, organico e indifferenziato che, conferiti all'interno di un sistema di aziende virtuose che li recuperi e dia loro una seconda vita, possa creare nuovi posti di lavoro nel nostro territorio, realizzare il recupero delle materie e il rilancio dell'economia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I materiali adeguatamente separati potranno portare a bollette meno care e ad applicare la “tariffa puntuale”, cioè far pagare al cittadino unicamente la quantità di rifiuti indifferenziato che produce attraverso un sistema di pesatura. Basta inquinamento, basta politiche arroganti che minacciano la salute dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento