Anche una delegazione cesenate del Popolo della Famiglia in udienza dal Papa

Al termine dell’udienza Papa Francesco ha pubblicamente salutato la delegazione del Popolo della Famiglia presente sul sagrato incontrando poi personalmente il presidente nazionale Mario Adinolfi per un breve colloquio prima di lasciare la piazza

Il Popolo della Famiglia di Cesena ha partecipato mercoledì all’udienza in San Pietro tenuta da Papa Francesco, che ha proseguito la catechesi sul comandamento “non uccidere”. La scorsa settimana il Papa ha avuto parole durissime contro l’aborto, la catechesi è proseguita con la denuncia della cultura dello scarto mettendo in guardia anche dai pericoli mortiferi nascosti nell’insulto. Al termine dell’udienza Papa Francesco ha pubblicamente salutato la delegazione del Popolo della Famiglia presente sul sagrato incontrando poi personalmente il presidente nazionale Mario Adinolfi per un breve colloquio prima di lasciare la piazza.

Il presidente del Pdf ha donato una spilletta e il suo ultimo libro dove vengono ricordati 441 uccisi (in stragrande maggioranza cattolici e spesso impegnati in politica) dal terrorismo in Italia. E per l'Italia gli ho chiesto di pregare. Ringraziando per la parole forti e chiare sul no all’aborto. “Quando poi il Papa ci ha definitivamente salutati il PdF si è ritrovato davvero trasformato, eravamo consapevoli di aver attraversato un momento storico: siamo diventati degli interlocutori della Chiesa e un riferimento politico per i cattolici come ha chiesto il card. Bassetti e di questo ne dobbiamo portare la responsabilità - afferma Mario Adinolfi all'assemblea nazionale del Palazzetto delle Carte Geografiche che si è tenuta nel pomeriggio - questa assemblea è l'inizio di una fase tutta nuova, con la nomina dei 250 dirigenti del coordinamento nazionale” di cui anche il presidente del Pdf Cesena Massimo Pistoia ne fa parte.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento