Coronavirus, le prime misure a favore di imprese e famiglie: "Aprire dialogo col sistema bancario"

"A Cesena stiamo dando avvio a una serie di provvedimenti tesi a favorire le famiglie: penso ad esempio all’esenzione delle rette scolastiche in relazione ai giorni di assenza"

“Desidero inoltre aggiungere che, così come detto dal Presidente Stefano Bonaccini, chiediamo che il Governo e l'Unione europea mettano a disposizione risorse straordinarie per contrastare la difficoltà economica che si sta generando”. Lunedì 2 marzo, rivolgendosi ai cittadini, il Sindaco Enzo Lattuca aveva garantito l’interesse dell’Amministrazione comunale di Cesena a sostenere il tessuto socioeconomico danneggiato dalle misure precauzionali tese a limitare la diffusione del virus COVID-19. Martedì 3 marzo ANCI Emilia Romagna ha comunicato al presidente nazionale di ANCI, Antonio Decaro, e al segretario di ANCI nazionale, Veronica Nicotra, le misure specifiche da portare all’attenzione del Governo per sostenere famiglie e imprese per l’emergenza Coronavirus. 

“Si tratta di proposte fondamentali – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – nate dal confronto di noi Sindaci di capoluogo continuamente in contatto per garantire soluzioni concrete alle pesanti conseguenze che questa emergenza epidemiologica sta causando a dopo poco più di dieci giorni all’intero territorio emiliano romagnolo. A Cesena stiamo dando avvio a una serie di provvedimenti tesi a favorire le famiglie: penso ad esempio all’esenzione delle rette scolastiche in relazione ai giorni di assenza degli studenti. In più, il forte impatto sulla nostra economia, a partire dal settore turistico e culturale, composto anche di vendita al dettaglio, piccole imprese e terzo settore, ha indotto il nostro Comune, tra gli altri, a richiedere alla Regione la messa in campo misure in grado di dare risposte immediate a sostegno del tessuto economico colpito con la possibilità di aprire un dialogo compatto e proficuo con il sistema bancario che porti a misure in grado di concedere respiro, liquidità e prospettiva ai nostri operatori. Sono invece in fase di studio attraverso un confronto coordinato dagli Assessori allo Sviluppo economico Luca Ferrini e al Bilancio Camillo Acerbi le misure che l'Amministrazione comunale potrà mettere in campo sin da subito per andare incontro alle difficoltà delle imprese cesenati e in particolare di quelle maggiormente esposte alle conseguenze negative della situazione che la nostra comunità sta vivendo. Nei prossimi giorni raccoglieremo le istanze delle parti economiche al fine di predisporre una serie di misure tanto condivise quanto immediate”.

Le proposte avanzate da ANCI Emilia-Romagna hanno a che vedere con: la restituzione 100% dei costi sostenuti da famiglie per servizi educativi (nidi, materne, pre-post scuola, trasporto scolastico); il sostegno economico e finanziario a istituzioni, fondazioni culturali, teatri pubblici e sostenuti con risorse pubbliche statali, comunali e regionali; la costituzione di un fondo speciale per investimenti strutturali nel settore turistico attraverso Stato, Cassa Depositi e Prestiti e Regioni, a favore di imprese e operatori  privati, sia a fondo perduto che con fondo di controgaranzia; flessibilità di bilancio nel rapporto parte corrente e investimenti (rischio per i comuni di non tenere equilibrio di bilancio, soprattutto per parte corrente); riequilibrio sbilanci Comuni da parte dello Stato per mancata riscossione imposta di soggiorno per il 2020; riequilibrio finanziario da parte dello Stato verso Enti Locali e Comuni per sbilancio degli stessi Comuni per minor entrate da imposte comunali e riequilibrio eventuali minori trasferimenti da stato fondi FSC; costituzione di un fondo crisi per Associazioni e Terzo Settore, quel mondo che gestisce gli impianti e servizi comunali, sport e cultura e giovani in primis; costituzione di un fondo di emergenza per imprese, con particolare attenzione al comparto turistico; moratoria su costi utenze di almeno 3 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento