Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Coronavirus, Gozzoli ai gestori: "Evitare che i locali siano troppo affollati. Sacrifichiamoci tutti"

"In queste ore io e la Polizia Locale di Cesenatico stiamo ricevendo segnalazioni di gestori che non rispettano le norme in vigore"

Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli attraverso Facebook richiama all'applicazione del decreto emanato dal Governo, per contenere la diffusione del Coronavirus. "Cari cittadini, è sabato, giorno dedicato al tempo libero, allo svago e al divertimento. Purtroppo da un paio di settimane stiamo vivendo una situazione difficile legata alla diffusione del Coronavirus. Le nostre strutture sanitarie stanno lavorando a pieno regime, il personale medico e gli infermieri stanno andando spesso oltre i turni di lavoro per fronteggiare un'emergenza sanitaria che non ha eguali nei nostri tempi".

"Proprio per questo - rimarca Gozzoli - vi chiedo di rispettare le regole contenute nel Dpcm del Governo. In queste ore io e la Polizia Locale di Cesenatico stiamo ricevendo segnalazioni di gestori che non rispettano le norme in vigore. Ai gestori che non rispettano le norme vorrei ricordare che alla sanzione penale si possono aggiungere ulteriori misure che possono incidere sulla prosecuzione dell’attività. Ribadisco con forza la raccomandazione a tutti di osservare le precauzioni per contenere la diffusione del virus.  Dobbiamo temporaneamente sacrificarci tutti, limitare la nostra esposizione in luoghi affollati e per i gestori evitare che i loro locali siano troppo affollati".

"In questo momento difficile dobbiamo pensare soprattutto ai nostri anziani, nonni, genitori, parenti che magari sono in casa e che possiamo contagiare assumendo atteggiamenti irresponsabili. Da questa situazione ne usciremo prima, se ci sarà la collaborazione da parte di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Gozzoli ai gestori: "Evitare che i locali siano troppo affollati. Sacrifichiamoci tutti"

CesenaToday è in caricamento