Contributi alle attività di Piazza della Libertà, Sirotti Gaudenzi (FI): "Il Comune guarda già alle elezioni del 2019?"

Enrico Sirotti Gaudenzi di Forza Italia commenta così il provvedimento dell'amministrazione comunale che prevede destinare 10000 euro a fondo perduto per ogni negozio sito nell’area di Piazza della Libertà e Galleria Oir

"Una scelta positiva, in quanto contribuirà ad incentivare una ripresa delle attività commerciali ed andrà ad ostacolare l’attuale desertificazione, ma alquanto iniqua sia nei confronti di tutti quei commercianti che sono stati costretti, a causa della chiusura della piazza, a chiudere i propri battenti, sia nei confronti dei pochi commercianti che hanno mantenuto, nelle vicine adiacenze, la loro attività con gran sacrificio". Enrico Sirotti Gaudenzi di Forza Italia commenta così il provvedimento dell'amministrazione comunale che prevede destinare 10000 euro a fondo perduto per ogni negozio sito nell’area di Piazza della Libertà e Galleria Oir.

Per Sirotti Gaudenzi "arebbe forse stato più equo, nella situazione attuale in cui versa l’intero centro storico, coinvolgere, anche in modo simbolico, tutti quei commercianti che si sono trovati con fatturati addirittura dimezzati a causa della chiusura della Piazza della Libertà: infatti la crisi che riguarda i commercianti non si ferma al perimetro della piazza sopra citata ma, al contrario, prosegue per tutte le vie del centro che, prima dell’installazione dei varchi elettronici e della chiusura del parcheggio della Piazza della Libertà, erano popolati".

"Forza Italia su questo tema ha più volte richiesto di intervenire con provvedimenti che potessero agevolare i proprietari dei locali commerciali ed i commercianti, quali conduttori di questi - conclude l'esponente azzurro -. Se consideriamo, infine, che i destinatari del contributo sarebbero solo 12 commercianti il provvedimento in esame ci appare, con occhio critico, come una mera operazione volta ad ottenere consenso in vista delle prossime amministrative".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento