Giovedì torna il consiglio comunale: al voto la parte conclusiva della variante di salvaguardia

I lavori cominceranno alle 16 con la prima sessione dedicata alle interpellanze presentate dai gruppi consiliari

Giovedì è in programma una nuova seduta del Consiglio comunale di Cesena. I lavori cominceranno alle 16 con la prima sessione dedicata alle interpellanze presentate dai gruppi consiliari. Due quelle inserite all’ordine del giorno: la prima, presentata dal consigliere Luca Magnani (Pd)  è relativa allo stato della rete dei trasporti pubblici; la seconda, proposta dal capogruppo Pd Andrea Pullini chiede chiarimenti sul sistema Tutor della secante.

Nella seconda sessione saranno sottoposte all’esame Consiglio cinque delibere. Fra esse, quella relativa alla prima variazione del bilancio di previsione 2016-2018 (resasi necessaria per inserire la previsione delle spese da sostenere in vista del referendum del 17 aprile) e quella per l’adozione della variante generale al Piano delle attività estrattive. Ma soprattutto arriva al voto la parte conclusiva della Variante di Salvaguardia.

A chiudere la seduta sarà la discussione su due ordini del giorno. Il primo, proposto da Sebastiano Castellucci e altri consiglieri del gruppo Pd, pone l’attenzione sul caso di del giovane ricercatore Giulio Regeni, ucciso in Egitto, per il quale si chiedono verità e giustizia.  Il secondo ordine del giorno in scaletta è proposto dalla  Giunta Comunale ed è relativo al 70° anniversario dal primo voto delle donne in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento