menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Congresso sulla famiglia, le donne di "A Sinistra" a Verona alla contro-manifestazione

La lista civica: "Da molto tempo i diritti civili e sociali, conquistati in anni di battaglie, non subivano un attacco così evidente"

"I contenuti del Congresso mondiale sulla famiglia in corso in questi giorni a Verona ci erano apparsi subito molto chiari ma la realtà è ben peggiore. Già negli interventi di apertura, i relatori hanno portato un attacco violento e sprezzante alla legge 194 che tutela le donne e garantisce l’autodeterminazione". Lo dichiara la "A Sinistra" che sarà oresente a Verona alla 'contro manifestazione'.

"E’ stato addirittura distribuito ai partecipanti un feto di gomma per intimidire le donne, gesto di una gravità inaudita. Da molto tempo i diritti civili e sociali, conquistati in anni di battaglie, non subivano un attacco così evidente. Anche per questo alcune candidate delle Lista A Sinistra saranno presenti sabato 30 marzo a Verona per manifestare contro il congresso e contro il Ddl Pillon".

"Parteciperemo convintamente - prosegue il movimento politico - per dire che la legge 194 non si tocca, che “famiglia” è una parola che va declinata al plurale, che ogni famiglia è una storia a parte e ciò che conta è la qualità dell’investimento di amore.  Ci batteremo anche a Cesena. La scelta di candidare prevalentemente donne nella nostra lista va in questa direzione, per garantire i diritti di tutte e tutti e sostenere realmente le famiglie affinché possano scegliere una genitorialità consapevole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento