Comune Unico del Rubicone, "meglio fare il referendum"

“Comune unico del Rubicone: nuovi studi di fattibilità, in questo preciso momento, non servono”. Lo precisa il consigliere regionale Luca Bartolini (Pdl)

“Comune unico del Rubicone: nuovi studi di fattibilità, in questo preciso momento, non servono”. Lo precisa il consigliere regionale Luca Bartolini (Pdl)." Mi chiedo come mai l'improvvisa accelerata verso questo nuovo ente unico sia arrivata, guarda caso, proprio dopo la sconfitta elettorale subita a Gatteo: negli anni precedenti, quando la sinistra governava omogeneamente il territorio, sul Comune unico organizzava qualche dibattito e nulla più. Ora, invece, vogliono mettere con le spalle al muro il sindaco di Gatteo".

"Savignano e San Mauro, invece, farebbero bene ad ascoltare la proposta di buon senso formulata dal sindaco Vincenzi e dalla sua maggioranza: predisporre un referendum prima di iniziare il percorso di fusione tra gli enti, e non farlo fare alla Regione quando ormai la volontà dei cittadini non conterà più nulla perché quel referendum sarà puramente consultivo e quindi non vincolante per l'Assemblea Legislativa regionale che potrà delibere di fondere i Comuni anche in presenza di un no da parte dei cittadini. Perché i Comuni di Savignano e San Mauro, anziché spendere altri soldi in uno studio di fattibilità, non accolgono la richiesta che Gatteo fa da tanto tempo?"

"Credo che se agli amministratori di Savignano e San Mauro importa realmente il futuro del nostro territorio, allora ha poco senso fare uno studio di fattibilità ulteriore, meglio sarebbe chiedere direttamente ai cittadini cosa ne pensano e poi si valuterà come procedere. E questo vale a maggior ragione nel Rubicone dove le amministrazioni comunali di sinistra hanno mostrato, anche in passato, una grande litigiosità e ben poca armonia – conclude Luca Bartolini – basti pensare che sono serviti dieci anni per scegliere dove posizionare un casello autostradale e sono serviti altri scontri, con relativo tempo perso, per decidere il nome da dargli che peraltro esclude inspiegabilmente la zona mare chiamandosi infelicemente Valle del Rubicone quasi fosse una valle del Trentino anziché una costa turistica. La vicina costa riminese ringrazia."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

  • Scontro all'incrocio, un'auto si cappotta e l'altra finisce contro il palo: tre feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento