Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Cesenatico, l'aperitivo elettorale di Andrea Rossi: "Nuove idee per il commercio"

Tanta gente martedì sera al bar Mapicò di Cesenatico per ascoltare il candidato cesenate al consiglio regionale per la lista civica Borgonzoni

Martedì sera al Mapicò il candidato cesenate al consiglio regionale per la lista civica Borgonzoni ha parlato di commercio, turismo e lavoro giovanile. Tanta gente martedì sera al bar Mapicò di Cesenatico per ascoltare Andrea Rossi, candidato cesenate al consiglio regionale per la lista civica Borgonzoni. 

L'aperitivo elettorale, a pochi giorni dal voto per le Regionali, ha fornito l'occasione per ripercorrere i temi salienti del programma di Rossi: dalla crisi endemica del commercio alle nuove imposte contro le imprese (Plastick Tax e Sugar tax), dalle politiche per il rilancio del turismo alle opportunità lavorative per le nuove generazioni, senza dimenticare le priorità del mondo Agricolo.

Temi e problematiche molto sentite anche in riviera "dove - ha ricordato Rossi - la rete commerciale avrebbe bisogno di nuove idee e di più tutele e investimenti" e dove il modello turistico "anche per colpa dei rapporti ormai compromessi tra ente pubblico e albergatori, fatica a trovare strategie condivise". 

Durante l'incontro Rossi ha illustrato la sua personale filosofia politica che, espressione di un mondo civico non ideologizzato, prende le distanze dai partiti tradizionali focalizzandosi invece sulla strategia "del fare" e su "un approccio più pragmatico". Un'idea di politica basata su competenze e meritocrazia che, anche in questa tornata elettorale, insegue in primis la "valorizzazione delle persone" e "l'obiettivo dell'alternanza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, l'aperitivo elettorale di Andrea Rossi: "Nuove idee per il commercio"

CesenaToday è in caricamento