Cesenatico, il M5S: "Per Sala tante promesse, ma pochi fatti"

"Le tante criticità, animate dai cittadini di Sala, durante la campagna elettorale, sembrano a nostra visione, rimaste tali", esordisce l'esponente pentastellato Giuliano Fattori

I progetti del Quartiere Sala al centro di un'interpellanza del Movimento 5 Stelle di Cesenatico. "Le tante criticità, animate dai cittadini di Sala, durante la campagna elettorale, sembrano a nostra visione, rimaste tali - esordisce l'esponente pentastellato Giuliano Fattori -. Nella zona Peep di Sala, che ospita circa 170 nuclei famigliari, esiste una sola via che fa da entrata e uscita per i residenti, e qualora la stessa, com'è successo negli anni addietro, dovesse interrompersi, i residenti della zona non potrebbero ne uscire e ne entrare".

Prosegue Fattori: "L’area dedicata al parcheggio e nella quale ci sono i cassonetti dei rifiuti, posta di fianco all'ex Circolo dei Repubblicani, trasformata ad uso parcheggio dalla passata amministrazione, non è stata mai asfaltata determinando evidenti disagi in caso di pioggia. Nuovamente ricordiamo come la tanto attesa pista ciclabile, che dovrebbe mettere in comunicazione Sala con i quartieri limitrofi, non è mai stata messa neanche su carta, né dal Comune ne dalla Provincia. A tale carenza si aggiunge la totale assenza di ciclabili interne al Quartiere, dove purtroppo, nonostante sia una zona 30 residenziale, transitano mezzi pesanti".

"Altro tema importante trattato dall’attuale amministrazione durante la campagna elettorale riguarda la sicurezza nel quartiere: si era promesso un servizio di video sorveglianza e un incremento della presenza delle forze dell'ordine per contrastare i furti che avvengono costantemente a danno dei residenti - continua il consigliere comunale -. Al di fuori delle belle foto rappresentative utilizzate per impreziosire l’album elettorale del Sindaco, ci si è interrogati più volte su quale sia la visione dell’attuale Amministrazione, in merito alle criticità presentate dai cittadini di Sala durante il tour elettore del Sindaco. In quasi un anno e mezzo , nulla è stato fatto. Purtroppo la conseguenza di tale comportamento porta disagio nei cittadini di Sala. Durante il prossimo Consiglio comunale il sindaco dovrà rispondere al M5S quali siano i progetti relativi al Quartiere di Sala e ssoprattutto i tempi di attuazione. E’ ora di iniziare a passare dalle promesse ai fatti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento