Cesenatico, Forza Nuova protesta: "La questura ci ha negato una manifestazione"

Forza Nuova protesta per il divieto imposto dalla Questura di organizzare una manifestazione a Cesenatico

Forza Nuova protesta per il divieto imposto dalla Questura di organizzare una manifestazione a Cesenatico. Lamenta una nota della segreteria provinciale della formazione politica di estrema destra: “Una pacifica iniziativa del nostro movimento prevista per martedì sera a Cesenatico, una delle nostre “passeggiate per la sicurezza” che innumerevoli volte hanno ricevuto fraterne attestazioni di stima da parte di cittadini esasperati dalla latitanza dello Stato, è stata pretestuosamente vietata dalla Questura. Forza Nuova non si arrende. E prestissimo ci vedrete ancora nelle strade, a Cesenatico come altrove”. 

L'ultima manifestazione di Forza Nuova era finita nel mirino di numerose proteste, quando venne inscenata un sabato mattina nel piazzale della stazione, in corrispondenza dell'uscita di centinaia di studenti dalle scuole. In una lettera aperta avevano protestato oltre 50 professori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento