Cesenatico, ecco il bilancio di previsione: "Cala la pressione fiscale e rilancio degli investimenti"

Due settimane per formulare emendamenti e successivamente entro Natale si tornerà in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva

Forte rilancio degli investimenti, riduzione del debito comunale e soprattutto riduzione della pressione fiscale locale a partire dall’aliquota comunale Irpef.

Sono questi i tratti salienti del bilancio di previsione 2020 e, del biennio successivo, che ieri sera in il Sindaco Matteo Gozzoli con la Giunta e il Dirigente Riccardo Spadarelli hanno presentato ai consiglieri comunali. Da oggi ci saranno due settimane per formulare emendamenti e successivamente entro Natale si tornerà in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva.

Le principali novità riguardano le entrate correnti del Comune e la tassazione.  Per la prima volta, dopo gli aumenti del 2015, nel 2020 è previsto l’abbassamento della pressione fiscale locale con l’aliquota Irpef che passa dallo 0,8 allo 0,7 per mille, con un taglio di circa 320.000 euro a beneficio dei cittadini di Cesenatico; restano invariate tutte le altre aliquote. 

Sempre sul versante delle entrate sono previste nuove entrate legate all’introduzione dell’Impi (Imposta immobiliare sulle piattaforme marine) che porterà nelle casse del Comune 800.000 € a partire dal 2021, come previsto dal Decreto Legge 124/2019.
Stabili i trasferimenti di cui 1.800.000,00 € sono destinati all’Unione dei Comuni per finanziare i servizi condivisi (Servizi alla persona, Ced, ufficio personale e protezione civile).

Sul versante del risanamento dei conti pubblici prosegue l’azione messa in campo dall’amministrazione a partire dal suo insediamento nel giugno 2016.

Da un totale di indebitamento di 60.000.000 euro al 1° gennaio 2016, il previsionale 2020-2022 prevede una progressiva riduzione fino alla quota di 40.626.879,18 euro nel 2022 una riduzione pari al 32,76% in un quinquennio.

Sul versante dei recuperi e della lotta all’evasione previsti 1.200.000 euro di recuperi da IMU, 500.000 euro da Tari che sta vedendo in questi anni un prezioso lavoro di correzione e ampliamento della banca dati. In calo del 4,7 % la spesa corrente complessiva che nel 2020 è prevista a 34.138.000 euro.

Per quanto riguarda la complessa vicenda IMU da piattaforme ENI nel febbraio 2019 il Comune di Cesenatico si è costituito in appello presso la Commissione tributaria regionale per 3,8 milioni di euro IMU per gli anni 2014-2015. Ulteriori avvisi di accertamento per complessivi 3.280.000 euro sono stati emessi nel mese di novembre 2018 a carico di ENI per due nuove piattaforme, le somme sono state coperte al 100% dal Fondo Crediti di Dubbia Esigibilità.

Proprio sulle dimensioni di tale fondo, è utile rendere noto che l’FCDE per il 2020 supererà i 28.500.000 euro. Per quanto riguarda il Fondo di Solidarietà Comunale a fronte di 4 milioni di euro che il Comune di Cesenatico trasferisce allo Stato, sono solo 1,2 i milioni di euro che sono lasciati nelle casse comunali con un saldo negativo di 2,8 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bilancio di previsione 2020-2022 vedrà concretizzarsi un triennio di progettazione e di candidature di progetti ai bandi regionali, statali ed europei. Sono previsti nel triennio 30.000.000 euro di investimenti, di cui 16.300.000 euro per il solo 2020 e nel 2019 le spese per investimenti hanno toccato quota 20.000.000 euro e fiscale.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento