Politica

Cesena Siamo Noi, Valletta si toglie qualche sassolino dalle scarpe

Vittorio Valletta, consigliere e capogruppo della lista civica Cesena Siamo Noi, nel momento di lasciare il consiglio comunale, per motivi personali,  sostituito da Vania Santi ha deciso di togliersi qualche sassolino dalle scarpe

Vittorio Valletta

Vittorio Valletta, consigliere e capogruppo della lista civica Cesena Siamo Noi, nel momento di lasciare il consiglio comunale, per motivi personali,  sostituito da Vania Santi ha deciso di togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Al sindaco Paolo Lucchi che a più riprese ha sostenuto che l'opposizione non contribuisce con proprie proposte al buon andamento della macchina comunale, l'ex consigliere risponde che la sua lista, grazie all'apporto delle commissioni interne, ha invece contribuito grandemente pur restando, spesso, lettera morta quanto proposto e approvato.

Su questo informa che su ventisette mozioni presentate dalla propria lista, sette sono state approvate, ma poi cadute nel dimenticatoio.

Nello specifico:15 luglio 2014, Ordine del giorno per la prevenzione dal dissesto idrogeologico presentato dal Pd  e sottoscritto da Cesena Siamo Noi (Non si è mai saputo nulla), 9 ottobre 2014, Mozione sull'istallazione di nuove succursali virtuali dello sportello facile del comune di Cesena (Non installati), 9 ottobre 2014, Mozione relativa a politiche di promozione della pratica sportiva: istituzione di un fondo per le famiglie a disagio economico (Fondo non attivato), 26 febbraio 2015, Mozione presentata assieme a Libera Cesena per contrastare le esondazioni di Rio Marano: definizione di impegni della giunta verso la regione (Hanno scritto una lettera), 26 marzo 2015, Mozione per la ricognizione e valutazione proposte per la fruizione degli impianti sportivi nelle scuole comunali di ogni ordine e grado (Ricognizione mai avviata), 8 ottobre 2015, Mozione per l'accantonamento di somme per progetti di ricerca e sviluppo di forme di mobilità sostenibile con coinvolgimento dei cittadini (Progetto mai avviato), 5 novembre 2015, Mozione per una campagna di comunicazione a sostegno della mobilità sostenibile ed avvio di sperimentazione di zone 30 e woonerf (Progetto mai avviato).

Valletta non si ferma qui, ma evidenzia come il totale delle attività in consiglio come emendamenti, mozioni, interpellanze, vede il Partito Democratico a quota 68, Libera Cesena a 99, mentre il M5S giunge a 113 e Cesena Siamo Noi  raggiunge il numero 130.

Piero Pasini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena Siamo Noi, Valletta si toglie qualche sassolino dalle scarpe

CesenaToday è in caricamento