rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica

Cesena Siamo Noi, mozione in arrivo: "Bisogna risparmiare, va ridotto l'uso dell'illuminazione pubblica"

Il gruppo consiliare: "Necessaria una riduzione all'uso dell'illuminazione pubblica sia in termini di numero di punti luce accesi all'interno del territorio, sia in una rimodulazione degli orari"

Oltre a variare il bilancio è anche necessario ridurre i consumi. E' questa la posizione di Cesena Siamo Noi. "Con il prossimo Consiglio Comunale si assisterà ad una nuova variazione di bilancio di oltre 700.000 euro dovuto a ulteriori adeguamenti al rialzo di costi energetici. Questa rappresenta un ulteriore variazione su variazioni al rialzo già avvenute. Di fronte alla prossima emergenza legata al caro bollette e alle sue molteplici conseguenze che avranno ricadute su ogni singola entità pubblica e privata, individuale e sociale, è importante che l’amministrazione adotti in tempi brevi misure di contenimento dei propri costi energetici (oltre che intraprendere azioni di sostegno alle categorie che più subiranno le conseguenze di questi aumenti), come primo proprio gesto".

Per questo motivo Cesena Siamo Noi presenterà al prossimo Consiglio Comunale una mozione tesa a provvedere ad una riduzione all'uso dell'illuminazione pubblica sia in termini di numero di punti luce accesi all'interno del territorio, sia in una rimodulazione degli orari. "Consci che questa azione non potrà mai andare a contenere quell’aumento che tanto sta facendo parlare, la consideriamo una azione di facile e pronto realizzo, nell’attesa di ulteriori azioni che richiederanno una tempistica ed un’analisi maggiore. È di questi giorni la notizia dello studio commissionato dalla Confesercenti nazionale all’istituto di ricerca Sgg. nel quale emerge come il caro energia rappresenta in questo momento il principale problema per le imprese italiane".

E prosegue: "La stessa Legacoop Romagna in un’indagine interna parla di una prossima situazione che attanaglierà il mondo delle cooperative estremamente impattante sotto vari profili. Il prossimo futuro metterà ulteriormente alla prova l’intero territorio già indebolito dagli ultimi due anni di pandemia. L’amministrazione sarà chiamata a nuovi importanti sforzi per cercare di allontanare queste nubi. Cesena Siamo Noi nel suo essere propositiva, collaborativa e partecipativa, se chiamata, cercherà di dare il proprio contributo. Reputiamo che senza aiuti di sostanza che possano arrivare a livello statale e comunitario, l’Amministrazione potrà arginare solo marginalmente il problema e che forse, senza un cambio del paradigma ad oggi dominante neanche gli eventuali aiuti nazionali o comunitari possano, nel tempo, essere così sostenibili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena Siamo Noi, mozione in arrivo: "Bisogna risparmiare, va ridotto l'uso dell'illuminazione pubblica"

CesenaToday è in caricamento