Cesena Siamo Noi: "La Presidenza del Consiglio Comunale va affidata all'opposizione"

Il Movimento "Cesena SìAmo Noi" chiede al PD un segnale forte di cambiamento nella gestione delle politiche istituzionali in città, un segnale che faccia in modo di affidare all'opposizione ruoli di garanzia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Il Movimento "Cesena SìAmo Noi" chiede al PD un segnale forte di cambiamento nella gestione delle politiche istituzionali in città, un segnale che faccia in modo di affidare all'opposizione ruoli di garanzia per il corretto funzionamento del Consiglio Comunale, a cominciare dalla Presidenza del Consiglio Comunale, vista anche la presenza di uomini di legge fra le fila dei consiglieri di minoranza.

Il riconfermato sindaco Paolo Lucchi è dotato in Consiglio Comunale di una maggioranza numerica rilevante, ha nominato di fatto una Giunta monocolore PD: per motivi di ragionevolezza politica e di equilibrio istituzionale si chiede di affidare alle minoranze la carica di Presidente del Consiglio in quanto organo di garanzia delle prerogative del Consiglio e dei diritti di ciascun consigliere.

Spetta infatti al Presidente assicurare la complessiva programmazione dell'attività consiliare, coordinare i lavori delle Commissioni consiliari con quelli del Consiglio, garantisce un'adeguata e preventiva informazione ai Gruppi consiliari e ai singoli consiglieri sulle questioni sottoposte al Consiglio.

Pensiamo pertanto che sia sbagliato l'atteggiamento politico del PD che - ingordo più che mai - sta pensando di indicare un proprio rappresentante alla carica di Presidente (unico Consigliere Comunale ad avere il diritto a percepire una indennità economica).
Le indiscrezioni ci dicono che verrà proposto Simone Zignani, già segretario del PD locale, attualmente assistente parlamentare del deputato Enzo Lattuca.

Questo errore politico del PD va sanato indicando un eletto dell'opposizione a Presidente del Consiglio Comunale.

Il Gruppo di Coordinamento del Movimento Cesena SìAmo Noi
Gianluca Amadio, Vania Santi, Davide Fabbri, Vittorio Valletta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento