Cesena senza bilancio, Casali (Forza Italia): "Idee confuse sulla democrazia"

Osserva l'esponente del centrodestra: "Mancano tre mesi alla fine di questo mandato amministrativo e si mette mano al piano regolatore con un provvedimento iniquo e che assume valenza puramente elettorale"

"Cesena è una città governata da gente strana, con idee confuse sulla democrazia. Lo strano deriva dal fatto che la nostra amministrazione si permette di non redigere il bilancio ma nel contempo però si affretta a fare una variante urbanistica che ha dell’incredibile". Così il consigliere comunale di Forza Italia, Mauro Casali, commentando la decisione del Comune di slittare nei prossimi mesi il bilancio.

"Mancano tre mesi alla fine di questo mandato amministrativo e si mette mano al piano regolatore con un provvedimento iniquo e che assume valenza puramente elettorale - evidenzia Casali -. Quale fuoco sacro anima l’assessore all’urbanistica e il sindaco Paolo Lucchi nel voler mettere mano proprio prima delle elezioni al piano regolatore?"

"E’ vero, il muro di Berlino fu costruito in soli due giorni e quindi anche Cesena può rischiare, in questo periodo elettorale, che qualche cementificatore utilizzi il proprio titolo edilizio, ma penso però che l’attuale economia non faccia correre questo rischio - osserva l'esponente di Forzia Italia -. E allora, qual è il motivo di fondo? Me ne sovviene uno, forse l’unico, che mi dice che le campagne elettorali si vincono con i soldi e mettendosi in condizioni di dominanza.  Altro che nuove idee, altro che ricerca di talenti,  altro che visioni inclusive,  qui si va ancora con il vecchio metodo, poche storie! Tempo addietro qualcuno auspicava una campagna elettorale dai toni alti e traguardanti. Beh, quel qualcuno oggi si può dire ben servito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento