In piazza del Popolo la fila per firmare contro il "Porcellum"

Circolo PD "Enzo Biagi" di piazza del Popolo preso d'assalto per firmare la richiesta di Referendum per l'abolizione dell'attuale Legge elettorale. La raccolta prosegue anche mercoledì 21 mattina.

Circolo PD “Enzo Biagi” di piazza del Popolo preso d’assalto per firmare la richiesta di Referendum per l’abolizione dell’attuale Legge elettorale. "Visto il grande successo di partecipazione riscosso nella giornata di sabato 17, il PD comunica che anche nella mattinata di Mercoledì 21 settembre sarà presente presso il nuovo punto d’incontro PD di piazza del Popolo per raccogliere le firme contro il porcellum" si legge in una nota.

Dal comitato nazionale fanno sapere che l’obiettivo delle 500.000 firme è ad un passo dal raggiungimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento