Fiamme Gialle e Isee, per Battistini dalla Lega critiche fuori luogo

"La capogruppo della Lega Nord, sedendo in Consiglio Comunale, dovrebbe conoscere almeno un pochino l'attività del Comune stesso"

"Sconcerta la superficialità di chi legge parzialmente le notizie di stampa e strepita perché non comprende i numeri illustrati; rasenta l’umorismo quando si tratta del capogruppo della Lega Nord che, sedendo in Consiglio Comunale, dovrebbe conoscere almeno un pochino l’attività del Comune stesso". Inizia così la risposta del vice sindaco alla nota della capogruppo della Lega Antonella Celletti in merito ai controlli delle Fiamme Gialle sull'Isee.

"Quando poi reclama le verifiche e il rigore sulla “veridicità” e su “indebita fruizione”…. A Cesena tutti sanno che questa Amministrazione si è impegnata al massimo sull’equità, cioè sul determinare rette dei servizi e contributi utilizzando il meno imperfetto degli strumenti, l’ISEE, e consegnando tutte le dichiarazioni alla Guardia di Finanza per gli opportuni controlli".

"E’ altresì noto - continua Battistini - che tale scelta è stata fatta proprio perché l’Amministrazione non possiede gli strumenti ed i poteri di controllo che invece ha la Guardia di Finanza. I risultati sono sotto gli occhi dei cittadini e dell’opinione pubblica: tutte le dichiarazioni ISEE consegnate alla Guardia di Finanza e le segnalazioni qualificate all’Agenzia delle Entrate  sono frutto di una scelta di questa Amministrazione".

"La Lega Nord che oggi chiede “ulteriori verifiche, di concerto con la Guardia di Finanza” dovrebbe forse coerentemente ricordare:

Ø      che era al Governo negli anni dei condoni dal 2002 al 2006 che hanno impedito alla Guardia di Finanza di svolgere i controlli;

Ø      che faceva parte del Governo che ha varato quello scudo fiscale dal 2009 al 2011 che ha consentito a chi ha evaso il fisco di regolarizzare quanto sottratto;

Ø      che ha votato contro in Consiglio Comunale il 15 marzo scorso all’ordine del giorno che “impegna il Sindaco e la Giunta a proseguire lo stretto raccordo con Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per combattere l’evasione fiscale; a proseguire nell’attività propedeutica per la creazione dell’Ufficio Entrate quale strumento fondamentale per perseguire l’equità nell’accesso ai servizi comunali; a mantenere la scelta nel bilancio preventivo 2012 di integrare la dichiarazione Isee con ulteriori elementi indicativi di capacità contributiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento