Cesena 2024 dopo l'incontro con Lattuca: "Si sta formando una coalizione con un valore aggiunto"

"E' stata una serata positiva. Il lavoro di questi mesi di Enzo Lattuca si è tradotto nella partecipazione all'incontro di diverse forze politiche e civiche, che riteniamo sia un valore aggiunto"

"E' stata una serata positiva. Il lavoro di questi mesi di Enzo Lattuca si è tradotto nella partecipazione all'incontro di diverse forze politiche e civiche, che riteniamo sia un valore aggiunto per la coalizione che si sta formando. Questo ci permetterà di elaborare un programma di coalizione, sulla base delle identità di ciascun gruppo, che saprà dare risposta alle diverse necessità della città": è il commento di Christian Castorri, assessore comunale a sport e cultura e animatore della lista 'Cesena 2024'. Questa lista di centro-sinistra si è seduta al tavolo del confronto con Enzo Lattuca, il candidato sindaco del Pd.

Per quanto riguarda il suo apporto dice Castorri: "L'impegno di Cesena 2024, oltre a portare al tavolo della coalizione quelli che sono i punti programmatici prioritari (che presenteremo nei prossimi giorni), è quello di continuare a dare voce ai cittadini e le famiglie, che non si riconoscono nei partiti tradizionali, e che intendono mettersi in gioco, manifestando la volontà di mettere a valore della comunità il proprio impegno civico. Vogliamo portare all'interno della coalizione quello spirito di dinamismo e concretezza che caratterizza le persone che animano Cesena 2024".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento