Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Cesena 2024: "Crisi di governo alle spalle, ora cogliere le opportunità del Piano Next Generation Italia"

"Abbiamo la necessità di alzare lo sguardo andando anche oltre l’emergenza, per dare risposte strutturali anche nei nostri territori"

"Adesso che la crisi di Governo ha trovato il suo epilogo, si torni – o meglio, si cominci sul serio – a parlare delle opportunità che dovremo essere pronti a cogliere, attraverso il Piano Next Generation Italia. Abbiamo la necessità di alzare lo sguardo andando anche oltre l’emergenza, per dare risposte strutturali anche nei nostri territori". Lo afferma Cesena 2024 attraverso Lorenzo Zammarchi

Sono quattro i punti da affrontare secondo Cesena 2024. "Il primo senza dubbio, il sostegno alle imprese e alle partite iva che hanno subìto una riduzione, parziale o totale, del fatturato. Il tessuto economico cesenate, così come quello italiano, è formato da tantissime micro imprese che oggi si trovano incapaci di generare reddito e che si vedono avvicinare lo spettro della chiusura definitiva. Queste imprese, veri presìdi economici e sociali, vanno salvaguardate e salvate. Il secondo la riorganizzazione del trasporto pubblico locale. L’attuale necessità di distanziamento per ridurre le possibilità di contagio ci spinge a considerare e a valutare l’opportunità di una riorganizzazione strutturale dei servizi di trasporto pubblico che preveda per tutte le scuole (anche per le scuole superiori) un servizio dedicato".

Poi c'è il capitolo infrastrutture. "Poiché il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza rappresenta una straordinaria e irripetibile occasione di rilancio del Paese, riteniamo importante programmare in modo convinto quelle infrastrutture e quegli interventi che riteniamo strategici per il nostro territorio (con priorità al lotto zero della secante), e che potrebbero trovare risposta nelle risorse previste dal Recovery Plan. Quarto punto, ma non ultimo in termini di importanza: riorganizzare i servizi di assistenza per gli anziani. La situazione emergenziale che stiamo vivendo ci spinge a valutare l’opportunità di rafforzare l’assistenza a domicilio, immaginando un nuovo modello di assistenza che si fonda su “patto fra generazioni”. Crediamo che i giovani, sempre di più, possano e debbano diventare i protagonisti di un servizio indispensabile per la coesione sociale della nostra città. Un impegno che può diventare, nei prossimi decenni, anche un’opportunità di lavoro".

"Ci rivolgiamo quindi a tutti gli Amministratori, - conclude Zammarchi - affinché creino le condizioni per far sì che la nostra Città e il nostro territorio siano pronti a cogliere le opportunità che le ingenti risorse messe in campo dal Recovery Plan potranno consentirci di concretizzare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena 2024: "Crisi di governo alle spalle, ora cogliere le opportunità del Piano Next Generation Italia"

CesenaToday è in caricamento