Politica

Caso Verande, Progetto Liberale: "Amministrazione non credibile"

"Il sindaco non ci pare troppo credibile quando dice che per il danno economico grave all’ente pubblico farà pagare i responsabili, tramite una azione di rivalsa, in caso di condanna definitiva"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

"Leggiamo della presa di distanze dell’attuale giunta di Paolo Lucchi nei confronti della vicenda riguardante le verande concesse in via provvisoria e in particolare del caso del ristorante i Gessi per il quale il nostro Comune è stato condannato già in secondo grado a pagare danni milionari. Siamo consapevoli del fatto che l’origine del pasticcio delle verande, che oltre al danno pubblico ha fatto grossi danni anche ai privati, è senza dubbio da ricercarsi nelle precedenti amministrazioni rette da Giordano Conti, ma l’attuale amministrazione non può chiamarsi fuori dato che le fasi acute della crisi le gestì proprio la giunta Lucchi del 2009, anche istituendo una commissione speciale dedicata a questo problema, la cui presidenza venne data all’allora consigliere del Pri Luca Ferrini, una commissione che non risolse assolutamente nulla.

Inoltre il sindaco non ci pare troppo credibile quando dice che per il danno economico grave all’ente pubblico farà pagare i responsabili, tramite una azione di rivalsa, in caso di condanna definitiva. Lucchi infatti disse la stessa cosa sui danni causati dal progetto fallimentare di via Cesare Battisti, e lo disse ormai 5 anni fa, ma a quel che ci risulta non ha ancora mantenuto quella promessa. Qui la realtà è invece che a pagare è sempre il contribuente e paga per errori non suoi e per i quali le responsabilità personali saranno anche da accertare, ma quelle politiche e amministrative sono senza alcun dubbio della maggioranza di centrosinistra che reggeva la giunta Conti ieri e che oggi regge in assoluta continuità la giunta Lucchi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Verande, Progetto Liberale: "Amministrazione non credibile"

CesenaToday è in caricamento