Politica

"Caserma in dirittura d'arrivo, confermati i 200mila euro dell'affitto per la rete commerciale?"

I consiglieri leghisti: "Questa cifra sarebbe destinata ‘a sostenere le imprese commerciali della città, con un’attenzione particolare anche a quelle delle frazioni’

“Boccata d’ossigeno per la rete commerciale cittadina messa ulteriormente in crisi da questi lunghi mesi di chiusure e coprifuoco? A breve, sembra entro l’estate, la nuova caserma dell’Arma dei Carabinieri sarà terminata, entrando a fare parte, come ci ricorda un articolo di stampa, degli edifici di proprietà comunale". 

Così in una nota i consiglieri del gruppo Lega Antonella Celletti, Fabio Biguzzi, Enrico Sirotti Gaudenzi, Beatrice Baratelli.
"Il canone di locazione annuale versato al Comune per la caserma si aggirerebbe intorno ai 200.000 euro. Ebbene questa cifra sarebbe destinata ‘a sostenere le imprese commerciali della città, con un’attenzione particolare anche a quelle delle frazioni’. Lo si legge nella delibera approvata dal Consiglio comunale il 28 luglio 2016, ‘Accordo di programma con la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Forlì-Cesena in variante al PTCP e al PRG per l'acquisizione gratuita di immobile da destinare a Caserma dei Carabinieri. Assenso preliminare all'accordo ai sensi dell'art.40, comma 2, della L.R. 20/2000’, ma fu anche oggetto di dichiarazioni di esponenti della passata Giunta, tra cui il sindaco Paolo Lucchi. A questo proposito abbiamo rivolto un’interrogazione alla Giunta Lattuca per sapere se sia già in preparazione un progetto per dislocare queste risorse con l’obiettivo prioritario di sostenere e rilanciare la rete commerciale locale. Vogliamo anche sapere da quando partirà la corresponsione dell’affitto, se la cifra di 200.000 euro circa sia stata confermata e se l’attuale amministrazione intenda assicurare la destinazione di questa somma a beneficio del settore commerciale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caserma in dirittura d'arrivo, confermati i 200mila euro dell'affitto per la rete commerciale?"

CesenaToday è in caricamento