Casali (Forza Italia): "Politiche di Lattuca tipicamente assistenzialistiche"

"Nulla si dice in merito al reperimento delle risorse in relazione alla gratuità delle scuole dell’infanzia"

"Alla lettura delle linee di mandato del neo Sindaco Lattuca, sovvengono una serie di considerazioni che provo a riassumere: il tavolo della circolarità pare molto nebulosa come proposta. Ci si affida molto al volontariato e alle imprese ma non so quest’ultime quanto possano essere ancora spremute per mantenere in piedi un approccio che il neosindaco, nelle sue linee generali, conferma come puramente assistenzialistico e ben lontano da un sistema rigenerativo". Lo dichiara Marco Casali, esponente di Forza Italia.

"Nulla si dice in merito al reperimento delle risorse in relazione alla gratuità delle scuole dell’infanzia. Sicuramente meritoria come proposta anche se il giudizio finale sarà positivo se la gratuità sarà fatta grazie al contenimento dei costi e non grazie  all’aumento della tassazione. L’ottica tipicamente assistenzialistica delle politiche del nuovo sindaco trova una controprova poi nell’istituzione della mensa sociale che non penso possa rappresentare il miglior sistema di gestione delle risorse che come sappiamo sono sempre fattore limitante".

Prosegue Casali: "Sulle politiche della famiglia, in merito alla costituzione di nuovi nuclei famigliari, l’impegno si restringe ad una paio di righe ed effettivamente pare veramente troppo poco per un problema, quello della natalità, che sta diventando dirimente per il nostro futuro. Scarno l’approccio alla sanità. Nessuna considerazione sui contenuti del nuovo futuro ospedale, veramente troppo poco anche per quanto concerne la gestione del vecchio Bufalini nell’interregno che dovrebbe separarci dalla inagurazione del nuovo".

"Bene il recepimento di una nostra  vecchia proposta circa l’abbassamento dell’IMU - sottolinea - per i fabbricati strumentali di proprietà delle imprese che vi esercitano le attività artigianali o commerciali. Sulla legalità qualche dubbio sul nuovo ruolo del Comune alla lotta al caporalato per le inevitabili soprapposizioni con gli enti naturalmente deputati a questo controllo. Ottima la scala mobile della Rocca, nostra vecchia proposta, mentre debolissime le proposte per l’agricoltura. Francamente restringere le linee di mandato di questo settore in qualche nuovo mercatino degli agricoltori pare veramente troppo poco per un settore che meriterebbe molto di più. Sul Novello si ribadisce la linea precedente di Lucchi. Sarà un social housing atipico perché non destinato a risolvere la transitorietà dei problemi della fascia grigia della popolazione ma destinato a situazioni stanziali disattendendo di fatto lo scopo istituitivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nessuna menzione su una strategia futura per il centro storico. Da rivedere inoltre la posizione sull’Unione dei Comuni che dovrebbe essere rideterminata anche alla luce dei suoi maggiori costi, come dimostrato ampiamente nel passato mandato. Ma l’indirzzo va nella direzione del rafforzamento", conclude Casali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento