Casadei (Pd) appoggia l'Anpi: "Un museo della Resistenza per i busti”

Thomas Casadei (Pd) condivide "con convinzione la proposta dell’Anpi di organizzare a Cesenatico un museo della Resistenza, spazio nel quale esporre i due busti di Mussolini e Vittorio Emanuele III"

"Condivido con convinzione la proposta dell’Anpi di organizzare a Cesenatico un museo della Resistenza, spazio nel quale esporre i due busti di Mussolini e Vittorio Emanuele III che l’amministrazione comunale ha intenzione di acquisire". E' quanto afferma il consigliere regionale del Pd, Thomas Casadei, aggiungendo che "sarebbe un modo intelligente ed utile per spiegare a ragazze, ragazzi, cittadini e turisti che cosa essi rappresentino realmente e quanto hanno fatto gli antifascisti e i partigiani per liberare il Paese da loro e per ristabilire la democrazia".

"Non credo assolutamente che, come dichiarato dal sindaco Roberto Buda e dalla sua Giunta, i due volti in bronzo rappresentino un “patrimonio storico della cittadinanza” ma, al contrario, uno schiaffo alla Costituzione italiana e alla nostra memoria - continua Casadei -. Quei due busti ci ricordano infatti un periodo nero per il nostro Paese, un periodo nel quale i valori dominanti erano la privazione della libertà, l’intolleranza, il razzismo, l’odio e il fascismo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non è certo questa la memoria che vogliamo tramandare ai più giovani; non è certo l’esaltazione di quei personaggi che rende il ricordo uno strumento positivo di coesione sociale e comprensione del nostro comune passato - aggiunge l'esponente democratico -. Oltre all’evidente imbarazzo che questa scelta ha provocato, si sono sollevate molte polemiche da parte delle forze politiche, di associazioni – prima tra tutte l’Anpi – e di personaggi della cultura come Ivano Marescotti, pronto a cancellare uno spettacolo a Cesenatico programmato per marzo. Ritengo dunque opportuna la manifestazione indetta dall’Anpi di Forlì-Cesena domenica a Cesenatico per dire “no” al rientro dei busti di Mussolini e di Vittorio Emanuele III".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento