rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Politica

Caro-bollette, Sirotti Gaudenzi (Lega): "Quali sono i quartieri già dotati di illuminazione a led? Il Natale non si deve spegnere"

"È infatti già stato paventato il rischio per il Comune di vedere triplicati i costi per l’energia. Non possiamo che essere concordi su una razionalizzazione dei consumi, è evidente tuttavia che anche le ore di spegnimento dell’illuminazione pubblica devono essere calibrate"

“La domanda è legittima: a che punto siamo con il progetto di restyling dell’illuminazione pubblica con l’installazione di luci a Led? Da tempo la Giunta ha messo a punto il piano di contenimento generale dei consumi energetici 2021/23 che avrebbe già interessato 1.500 pali di illuminazione pubblica. Lo ha ricordato il 12 ottobre, in un comunicato stampa, il sindaco Enzo Lattuca illustrando una serie di iniziative per contrastare il ‘caro bollette’". Così in una nota il consigliere Enrico Sirotti Gaudenzia che, nel merito, ha presentato un’interrogazione.

"È infatti già stato paventato il rischio per il Comune di vedere triplicati i costi per l’energia. Non possiamo che essere concordi su una razionalizzazione dei consumi, è evidente tuttavia che anche le ore di spegnimento dell’illuminazione pubblica devono essere calibrate e studiate con lungimiranza per non aumentare l’insicurezza dei cittadini. Ma ciò che interessa di più è conoscere nel dettaglio se il piano di restyling 2021/23 sia completamente stato portato a termine oppure no, quali siano i quartieri e le strade dotati di illuminazione a led e quanti siano i pali e le lampade di illuminazione pubblica ancora da riqualificare nel territorio cesenate. L’utilizzo di lampade a Led consente ovviamente di ottenere grandi risparmi consentendo di limitare lo spegnimento anticipato dell’illuminazione pubblica che è fondamentale per l’intero territorio con particolare riguardo per le zone più periferiche. Siamo comunque convinti che il Natale non si debba spegnere. Spegnimento anticipato sì, ma ricordiamoci che dopo due anni di gravi difficoltà le festività natalizie potranno rappresentare una ripartenza e una sorta di ricostituente non solo per l’intera comunità ma soprattutto per le attività economiche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro-bollette, Sirotti Gaudenzi (Lega): "Quali sono i quartieri già dotati di illuminazione a led? Il Natale non si deve spegnere"

CesenaToday è in caricamento