rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Politica San Mauro Pascoli

Caro-bollette, Pascuzzi (Fdi): "Il Comune vincoli i dividendi di Hera per creare un fondo di emergenza per le famiglie"

"Ho depositato una mozione a riguardo che verrà discussa in consiglio comunale in cui chiedo di vincolare i dividendi delle azioni HERA o parti di esse per costituire un fondo speciale"

Simone Pascuzzi, consigliere comunale e coordinatore a San Mauro Pascoli di Fratelli d'Italia interviene sulla crisi energetica, "anche se è doveroso chiamarla speculazione", esordisce in una nota.

"Il gas naturale è un bene fungibile -spiega - uguale indipendentemente dal produttore, ed è oggetto di scambio presso le principali borse mondiali, come il TTF appunto, o come il NYMEX (New York Mercantile Exchange) o l'ICE (Intercontinental Exchange). Il TTF (Title Transfer Facility) è un mercato virtuale per lo scambio del gas naturale con sede in Olanda ed è uno dei principali mercati di riferimento per lo scambio del gas in Europa. Dall'Estate 2021 il prezzo di quotazione del gas sulla borsa olandese è aumentato in maniera significativa se non esponenziale, complice anche la crisi Ucraina e con tutto quello che ne deriva".

"Se da un lato le imminenti elezioni Italiane hanno dato mandato ad una  maggioranza governativa forte e si spera duratura, dall'altro bisogna essere onesti dicendo che prima di metà Ottobre, inizio Novembre il nuovo Governo non sarà operativo. In questi giorni diversi Stati membri dell'UE hanno sottoscritto una lettera di intenti destinata alla commissaria UE all'Energia Kadri Simson per sollecitare una proposta da discutere al consiglio Energia straordinario del 30 Settembre. Ma non basta, il fattore tempo è importantissimo in quanto si rischia un aggravarsi della situazione economica e sociale di tutta la nostra comunità.
In questi giorni di fine settembre stanno arrivando le bollette per le utenze di luce e gas di luglio e agosto con aumenti esponenziali del costo dell'energia.
Stiamo parlando del periodo estivo dove il consumo energetico delle singole famiglie è di per sé molto basso, figuriamoci da ottobre. Questo si trasforma per le singole famiglie ad un significativo impegno di spesa che porta ad un forte impoverimento economico e sociale della comunità. Inutile girarci attorno con le parole, sono onesto, la situazione è drammatica ed è probabile che andrà a peggiorare".

"Il Comune di San Mauro Pascoli detiene delle quote di Hera, per l'esattezza un numero di azioni pari a  1.039.000. Il dividendo deliberato quest'anno l'approvazione dei risultati è di 12 centesimi di euro per azione. Questo si traduce in un introito di 125.000 euro. Ho depositato una mozione a riguardo che verrà discussa in consiglio comunale in cui chiedo di vincolare i dividendi delle azioni Hera o parti di esse per costituire un fondo speciale da destinare a risorse o misure concrete finalizzate ad interventi diretti a sostenere le famiglie e i soggetti più in difficoltà per fronteggiare gli effetti dei rincari di bollette di gas e luce per cittadini residenti a San Mauro Pascoli. In un momento come questo politiche a favore dell’interesse collettivo non possono che contemplare misure volte a calmierare in modo incisivo e concreto i costi delle bollette, soprattutto per le fasce più fragili della popolazione, evitando di scaricare integralmente sull’utenza i maggiori costi delle materie prime", conclude Pascuzzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro-bollette, Pascuzzi (Fdi): "Il Comune vincoli i dividendi di Hera per creare un fondo di emergenza per le famiglie"

CesenaToday è in caricamento