Bulbi a Salotto Blu: "Serve la Provincia unica della Romagna per trattare con l'Emilia"

Massimo Bulbi, già presidente della provincia di Forlì-Cesena ed ex Sindaco di Roncofreddo, è candidato alle elezioni regionali per il Pd. Il Partito cesenate ha puntato su di lui e sulla consigliera regionale in carica Lia Montalti

Massimo Bulbi, già presidente della provincia di Forlì-Cesena ed ex Sindaco di Roncofreddo, è candidato alle elezioni regionali per il Pd. Il Partito cesenate ha puntato su di lui e sulla consigliera regionale in carica Lia Montalti dopo che Bulbi ha vinto la competizione interna con l'ex assessore comunale  Daniele Gualdi. A questo punto il lotto dei candidati dem del collegio Forli-Cesena  dovrebbe essere completato da tre esponenti forlivesi. Si parla insistentemente, in proposito, del Consigliere regionale uscente Paolo Zoffoli (già sindaco di Forlimpopoli) e della ex assessora comunale a Forlì Sara Samori. Se il Pd forlivese rinunciasse a una terza candidatura potrebbe rientrare in gioco Gualdi, essendo complessivamente cinque le candidature presentabili. Dei temi della campagna elettorale Bulbi ha parlato a VideoRegione con Mario Russomanno nella trasmissione che andrà in onda Lunedi alle 23 e 15. "Anche all'interno del mio partito - ha detto Bulbi - sono emersi personalismi e visioni parziali. Io invece credo che ascolto e condivisione siano indispensabili. In Romagna dobbiamo realizzare una provincia unica che ci consenta, tra l'altro, un dialogo paritario con  l'Emilia- ha aggiunto- e favorisca la realizzazione di opere pubbliche indispensabili per la logistica e i trasporti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento