rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Politica Cesenatico

Bonus psicologico, fino a 600 euro a persona: "Dal Covid danni enormi, attivare uno spazio comunale anonimo"

Fdi a Cesenatico: "Serve un sostegno importante per far fronte agli enormi danni psicologici che questa pandemia ha arrecato alle persone, primi tra tutti i giovani"

A seguito dell'emendamento presentato da Fratelli d'Italia in Parlamento, il "Bonus Psicologico" è stato inserito nel decreto Milleproroghe. A ricordarlo il coordinatore comunale di FdI Cesenatico Sebastiano Padovan. "Saranno stanziati 10 milioni per sostenere economicamente i cittadini nell'affrontare le spese delle sedute e si riceveranno fino a 600 euro a persona. Potranno accedere al Bonus tutti coloro che hanno un ISEE inferiore a 50 mila euro. Serve un sostegno importante per far fronte agli enormi danni psicologici che questa pandemia ha arrecato alle persone, primi tra tutti i giovani. Lockdown, restrizioni, DAD e Green Pass hanno alterato lo stile di vita di molti ragazzi e adulti. Proprio per questo, il nostro consigliere comunale Emilio Zarrelli presenterà un'interrogazione scritta con richiesta di risposta scritta al Sindaco e alla Giunta, per attivare uno spazio comunale anonimo, nel rispetto del Codice Deontologico degli Psicologi, rivolto a tutte le persone che ne facciano richiesta, o per lo meno per la fascia di popolazione under 40, al fine di dare una risposta di aiuto e sostegno ad una fascia di popolazione fortemente colpita dalle conseguenze della pandemia".

L'interrogazione

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia a Cesenatico Emilio Zarrelli interroga il sindaco e la giunta per sapere "se a conoscenza di quanto sopra e quale sia il pensiero e quali le determinazioni che si intendono adottare in merito a quanto rappresentato; se non si ritenga necessario o, quanto meno, opportuno attivare uno sportello di ascolto psicologico rivolto a tutte le persone che ne facciano richiesta in uno spazio comunale anonimo e riservato, nel rispetto del Codice Deontologico degli Psicologi, al fine di dare una prima risposta di aiuto a tutti coloro che sono stati fortemente colpiti dalle restrizioni subite e, in caso di necessità, indirizzarli ai servizi pubblici maggiormente idonei; se, in subordine, tenuto conto dei dati rappresentati in premessa, non si ritenga necessario o, quanto meno, opportuno attivare lo sportello sopra richiamato per i medesimi scopi per lo meno per la fascia di popolazione under 40".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus psicologico, fino a 600 euro a persona: "Dal Covid danni enormi, attivare uno spazio comunale anonimo"

CesenaToday è in caricamento