menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz di Forza Nuova di notte con i tricolori bloccato dalla Polizia: ora fioccano le multe

Sono arrivate delle ammende per un importo complessivo di 1.200 euro a carico dei militanti di Forza Nuova sorpresi dalla polizia

Sono arrivate delle ammende per un importo complessivo di 1.200 euro a carico dei militanti di Forza Nuova che lo scorso novembre furono sorpresi, di notte, ad appendere delle bandiere italiane alle pareti del Comune. Il fatto avvenne nella notte tra il 3 e il 4 Novembre 2018. Gli attivisti forzanovisti volevano apporre bandiere tricolore lungo il perimetro di piazza del Popolo,  a Cesena, “per rivendicare l’importanza dei sacrifici e la portata Rivoluzionaria che ebbe la Vittoria di cento anni prima, volutamente dimenticate nei programmi ministeriali e declassate a livello istituzionale (era il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, ndr)”, spiega una nota di Forza Nuova Forlì-Cesena e Lotta Studentesca Forlì-Cesena. 

Tuttavia l'incursione notturna di Forza Nuova fu bloccata da un pattugliamento di una volante della polizia. “Gli stessi agenti potevano constatare l’assenza di qualsivoglia simbolo politico, intento provocatorio o danneggiamento a sedi di partito o ad effigi ivi presenti”, spiega una nota.  Ma “un mese fa i giovani sono stati convocati in commissariato per ritirare una notifica. Detta notifica contiene una sanzione amministrativa di alcune centinaia di euro, comminata ad ognuno dei presenti quella notte”. L'ammontare totale delle sanzioni è di 1.200 euro e traggono origine dal regolamento comunale che vieta l'affissione di alcunché sulle pareti esterne del Comune e meno che non ci sia un'autorizzazione.

Per Forza Nuova invece si sarebbe trattato di un atto politico: “Come Lotta Studentesca ci domandiamo quale sia il mandato di questa Polizia, avversante e vendicativa con qualcuno ma sempre docile e accomodante con qualcun altro. Solidarietà per tutti i ragazzi coinvolti in questa patologica caccia alle streghe, sarà mica un ventenne con un tricolore in mano la peggior minaccia d’oggi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento