Blitz di CasaPound alla Malatestiana, A Sinistra: "Entrino in biblioteca e studino la storia"

"Confondere e mischiare i piani, cosa quanto mai attuale nella propaganda dei partiti nazionalisti, serve ad attrarre persone poco attente o con valori alieni all’ideologia fascista e razzista"

"Baluardo di libertà" è la frase che si legge sullo striscione srotolato nel pomeriggio di sabato davanti alla Biblioteca Malatestiana fra fumogeni tricolore. Un'azione, quella del Blocco Studentesco Forlì-Cesena (associazione emanazione di CasaPound), volta ad aprire il nuovo anno politico e scolastico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"CasaPound e Blocco studentesco tentano scientificamente di mimetizzarsi dietro icone e concetti che storicamente poco rappresentano l’ideologia di destra estrema alla quale appartengono - replicano da A sinistra-Articolo 1 - Confondere e mischiare i piani, cosa quanto mai attuale nella propaganda dei partiti nazionalisti, serve ad attrarre persone poco attente o con valori alieni all’ideologia fascista e razzista a cui si richiama CasaPound. Lo scopo è, una volta irretiti, portarli a credere che quei concetti declamati, come ad esempio “libertà”, possano essere da loro meglio difesi e rappresentati, con le misure autoritarie proprie della destra estrema. Un trucco che dagli anni '70 viene ripetutamente tentato da quella che si chiama la “terza posizione”. Oggi i nipotini di coloro che i libri sgraditi li bruciavano in piazza e che perseguitavano fino all'assassinio chi non fosse asservito al regime fascista scoprono la cultura e la libertà, mettendosi in parata davanti alla Biblioteca Malatestiana. Meglio tardi che mai. Adesso compiano un altro passo, quello decisivo. Ci entrino, nella Malatestiana, e si mettano a studiare. Soprattutto la storia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento