menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bilancio di previsione, Strinati (Cesena 2024): "Sei milioni di investimenti in più"

E' quanto dichiara il consigliere di Cesena 2024 Armando Strinati, aggiungendo che "l'evidenza di quanto affermiamo è dimostrata, su tutte, nei 6 milioni di euro di investimenti in più rispetto a quanto messo in campo nel 2020

"Il bilancio di previsione 2021-2023 che abbiamo approvato durante l’ultimo Consiglio comunale si dimostra solido e, nonostante tutte le difficoltà legate all’emergenza Covid-19, granitico nelle coperture". E' quanto dichiara il consigliere di Cesena 2024 Armando Strinati, aggiungendo che "l'evidenza di quanto affermiamo è dimostrata, su tutte, nei 6 milioni di euro di investimenti in più rispetto a quanto messo in campo nel 2020. Se lo scorso anno era abbastanza prevedibile aspettarsi risorse su progetti e obiettivi contenuti nel Documento Unico di Programmazione, quest’anno non lo era affatto, così come non era affatto scontato presentare alla città nell’ultima settimana di novembre, in piena pandemia, un piano di investimenti  straordinario che lancia un segnale preciso: l’Amministrazione non si limita a gestire l’ordinario, e continua a guardare anche al futuro della città".

"La Giunta dimostra capacità di osare con criterio e giudizio, e con l’obiettivo di rendere il territorio maggiormente sostenibile, all’avanguardia sul piano delle infrastrutture e della mobilità, sul piano dell’edilizia pubblica e dei servizi sociali - prosegue Strinati -. Un bilancio, quindi, con valore fortemente politico, in cui si rispecchia il programma elettorale che è sintesi delle identità dei partiti di centro sinistra che compongono la maggioranza. Ne sono la prova 1,2 milioni di euro investiti sul progetto “bicipolitana”, i 7 milioni di euro sulla riqualificazione di immobili destinati alla cultura, i più di 2 milioni sulle manutenzioni ordinarie e straordinarie, oltre un milione di euro destinato a rendere più sicure e percorribili le nostre strade".

L'esponente di Cesena 2024 indica "altri punti di eccellenza del bilancio appena approvato", come "i 100 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche (in linea con l’impegno preso riguardo al Peba), e oltre 1 milione di euro destinato alle politiche per il diritto alla casa e a sostegno delle politiche dell’abitare. E’ necessario porre l’attenzione sui 650 mila euro destinati per interventi manutentivi delle strutture sportive e sui 400 mila euro a favore della manutenzione dell’impiantistica sportiva di base: due segnali importanti che si inseriscono nella cornice di Cesena Sport City, ovvero del nuovo modo di intendere e di fare sport in città. Questi sono solo alcuni degli importanti investimenti decisi dall’amministrazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento