Biguzzi (Lega): "Bocciate le nostre proposte per la ripartenza economica"

"La Lega ha presentato in Consiglio comunale un ordine del giorno dove era delineato un piano in più mosse per alleggerire la tassazione locale"

“La Giunta Lattuca non ha un piano per la ripartenza e non vuole neppure entrare nel merito delle proposte che la Lega ha fatto per dare segnali concreti alla comunità cesenate. La Lega ha presentato in Consiglio comunale un ordine del giorno dove era delineato un piano in più mosse per alleggerire la tassazione locale, con la cancellazione della Cosap e dell’imposta di soggiorno per il 2020. Abbiamo poi sollecitato la Giunta a fare pressing su Hera per una riduzione, seppur minima, della Tari. La maggioranza Pd/Cesena 2024 ha bocciato le proposte senza presentare alternative. Bisognerebbe saper guardare oltre, se davvero si vuole dare fiducia alla nostra gente. Non si possono aspettare le decisioni e le risorse, per ora solo propagandate, di Regione e Governo. Bisogna già pianificare localmente un piano di ripresa con gli step prioritari, decisi insieme a tutte le forze politiche e sociali e ai portatori di interesse”. Lo afferma il consigliere comunale della Lega Fabio Biguzzi in una nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento