Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Bianconi (Pdl): "Ausl unica? Rischio di maquillage"

Si è espressa anche in tema di logistica, trasporti e patto di stabilità. “Va sbloccato per i comuni virtuosi che hanno in forziere le risorse per riavviare il ciclo economico"

Trasporti e sanità. Due punti chiave a livello economico tanto in Italia quanto in Romagna. La senatrice Laura Bianconi del Pdl non ha dubbi nel definire Cesena un cuore pulsante e strategico dal punto di vista dei collegamenti. Ha parlato dell'importanza dell'E45, dell'A14 anche in merito al contatto con i mercati dell'est. Grazie ai passi avanti in tema di polo logistico del freddo ha descritto Cesena come la città con le carte in regola per diventare il centro pulsante della Romagna.

Sempre in quest'ottica è entrata nel merito del patto di stabilità che strozza il legame economico tra imprese e istituzioni. “Va sbloccato per i comuni virtuosi che hanno in forziere le risorse per riavviare il ciclo economico soprattutto quando riguarda importanti opere legate al trasporto come la via Emilia Bis e l'E45". Occhi aperti anche sulla sanità dove la senatrice è molto chiara. "Non siamo contrari all'Ausl unica, ma perchè dobbiamo mantenere i quattro direttori generali? Si sta facendo un maquillage che alla fin dei conti non risparmia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianconi (Pdl): "Ausl unica? Rischio di maquillage"
CesenaToday è in caricamento