rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Politica Cesenatico

Bell'imbusti, la Destra: "Abbiamo fatto il pieno di facce di bronzo"

"Ci sembra ormai chiaro - scrive Giacomo Piersanti - che i busti non torneranno a Cesenatico nemmeno questa volta. Mi recherò da Graziani a comunicare il nostro fallimento"

Busti di Cesenatico, la Destra vuol dire l'ultima. “Ci sembra ormai chiaro – scrive Giacomo Piersanti - che i busti non torneranno a Cesenatico nemmeno questa volta. Mi recherò da Graziani a comunicare il nostro fallimento che farà felice quella sinistra rabbiosa, faziosa e fasulla, cioè quasi tutta, che predica la Pacificazione nazionale e la Memoria condivisa solo quando si parla della guerra civile scatenata dopo il 25 aprile del '45. Cioè mai, perché nessuno la conosce”.

“A chi mi chiede – aggiunge - se mi abbiano impiccato a testa in giù in piazza Ciceruacchio rispondo che godo ancora di ottima salute. L'unica cosa che mi ha infastidito è la foto della scritta “no nazi” nel caso fosse riferita a noi. La cosa più divertente invece è stata l'adesione degli ex sindaci di Cesenatico alla mobilitazione, contro una delibera simile alle loro”.

Al momento ci accontenteremo della bellissima mostra di Forlì; contro la quale, chissà perchè, nessuno ha nulla da obiettare (forse perché è tratta opere d'arte?, ndr): nemmeno quelli che manifestano senza aver mai letto una riga di storia in vita loro. Di bronzo forse non riavremo i busti, in compenso abbiamo rimediato un sacco di facce”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bell'imbusti, la Destra: "Abbiamo fatto il pieno di facce di bronzo"

CesenaToday è in caricamento