"Basta pistolotti, sulla neve il sindaco ha sbagliato la comunicazione"

Duro attacco della capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale, Antonella Celletti, nei confronti della comunicazione adottata dal sindaco Paolo Lucchi durante l'emergenza-neve di febbraio

“Di pistolotti del sindaco Lucchi ne abbiamo già sentiti abbastanza. Ora vogliamo i dati della grande nevicata, per capire a fondo dove e come saranno spese le risorse pubbliche e a quanto ammontino veramente i danni”. Sono le dure parole con cui Antonella Celletti, capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Cesena, critica l’informazione diffusa dal sindaco Paolo Lucchi sugli eventi delle ultime tre settimane.

“Tra le righe, nonostante i tentativi di ammantare tutto sotto il vischioso buonismo del volemose bene – accusa Celletti -, è emersa la consapevolezza delle tante criticità organizzative che hanno segnato l’emergenza neve”.  Le osservazioni del Carroccio partono dalla lettera che Lucchi inviò in dicembre a tutte le famiglie cesenati, dove era spiegato il cosiddetto piano neve del Comune (“delineato dopo il grande fallimento della nevicata del 2011”, chiosa Celletti).

“Ebbene, alla prova dei fatti, quello scritto ha rivelato tutte le sue carenze, dimostrando di essere stato progettato sulla carta, ma affatto testato sul campo – accusa l’esponente leghista -. I deficit organizzativi si sono evidenziati, a nostro avviso, soprattutto nella prima ondata di nevicate, in particolare sul fronte della viabilità e della circolazione (anche dei pedoni), con un’attività svolta dagli spazzaneve carente e confusa (e sembra senza alcun controllo e monitoraggio da parte degli uffici comunali)”.

Altri dubbi riguardano lo spargimento di sale: il sindaco ha parlato di 12.700 quintali utilizzati, “ma non è dato di sapere dove – lamenta Celletti -. La Lega ha richiamato l’attenzione di Lucchi anche sulle gravissime carenze del trasporto pubblico locale (dove il sindaco ha competenze, mentre su Trenitalia non ne ha) e sulla grande assente Hera, la cui latitanza ha causato enormi disagi: ma non si sa se il il sindaco prenderà qualche provvedimento a questo riguardo”.

“C’è molto da ridire anche sullo sgombero della neve in certe aree pubbliche (vedi tribunale, ecc.) – accusa l’esponente leghista - e in quelle scolastiche e sulla manutenzione del verde, per il quale si registrano danni consistenti. Ci sarà nelle prossime settimane molto da spiegare e da fare da parte dell’Amministrazione, a cui abbiamo chiesto di inserire nel sito web del Comune, in nome della massima trasparenza verso i cittadini, report delle attività svolte e da chi, resoconti dei danni, conti e documenti di spesa. Da ultimo, la comunicazione”.

“C’è chi ha rivolto un plauso a Lucchi per le sue esternazioni su Facebook – prosegue Celletti nella sua critica -. Noi non condividiamo questa valutazione, non solo perché questo social network è alla portata di una parte limitata di cittadini, ma soprattutto perché non è il canale principe della comunicazione istituzionale, che passa, almeno per ora, attraverso altri mezzi”.

“Su Facebook il sindaco ha mischiato il suo ruolo istituzionale e la sua opinione personale – accusa Celletti -, dando anche alcune informazioni utili, ma a cui hanno potuto accedere relativamente poche persone. Dall’altro lato, ha inviato una pletora di messaggi stomachevolmente autoassolutori e autoincensatori. Insomma, il voto che la Lega attribuisce all’Amministrazione non è sufficiente, pur riconoscendo che ci sono state punte di eccellenza, in particolare fra i volontari anche provenienti da fuori e fra le forze dell’ordine e i vigili del Fuoco, ma rimandiamo il giudizio politico definitivo sull’intera gestione dell’emergenza al momento in cui ci saranno tutti i dati disponibili e quindi la valutazione sarà su dati certi”.
 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento