Ballottaggio, si rafforza l'intesa Lattuca-Pri: "Un assessorato per ogni gruppo che mi sostiene"

Nella sede dell'Edera presente anche Giorgio La Malfa. Lattuca: "Ci sarà un assessorato per le forze che mi hanno sostenuto, anche se non hanno ottenuto consiglieri"

“Quando sarò sindaco – afferma il candidato del centrosinistra a palazzo Albornoz Enzo Lattuca – ci sarà un assessorato anche per le forze che mi hanno sostenuto nonostante non abbiano  ottenuto consiglieri (A Sinistra – Art1, Pri, Popolari per Cesena. ndr), inoltre le prime dichiarazioni alla stampa nella notte tra domenica e lunedì le farò qui presso la sala 'Rimbomba' dei repubblicani di Cesena”.

Queste le affermazioni del rappresentante del centro sinistra fatte lunedì presso la sede cittadina dell' Edera  in una conferenza stampa congiunta  con  Giorgio La Malfa, iscritto al Pri locale, e i maggiorenti repubblicani Renato Lelli, Mario Guidazzi, Romano Fabbri. “Un impegno di alleanza il nostro che continua anche dopo la prima tornata elettorale che non ci ha permesso di eleggere nessun consigliere – ha esordito Renato Lelli, segretario regionale repubblicano – fra noi e Lattuca non è stato redatto un contratto, che di solito si fa tra soggetti di pensiero differente, perchè non ce ne è stato bisogno  in quanto  si è orientati allo stesso modo e se le urne non ci hanno premiato il nostro impegno continua senza tentennamenti anche nel voto di domenica prossima”.

“Da Cesena può ripartire l' Edera in terra di Romagna – ha aggiunto Giorgio La Malfa che dopo il rientro nelle file repubblicane sancito dall'ultimo congresso nazionale ha voluto  iscriversi al partito a Cesena nonostante abiti a Roma – già a Cervia c'è un nostro rappresentante in giunta eletto nell'ultima tornata elettorale amministrativa e presto anche qui. Credo che il nostro contributo alla buona amministrazione, che ci ha sempre caratterizzato, darà alla città quella marcia in più che con l'apporto di un giovane preparato come Lattuca la porterà a vertici ancora superiori”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un assessore per ogni gruppo che mi sostiene – ha concluso Enzo Lattuca – e dò a tutti appuntamento qui verso mezzanotte di domenica per festeggiare la vittoria. Con i repubblicani e le altre forze di sinistra daremo una risposta a chi vuole spostare il baricentro di Cesena verso destra. Con la venuta di Salvini martedì a sostenerlo Andrea Rossi  ha gettato la maschera rivelandosi  non  il rappresentante di una lista civica come suole ripetere, bensì trova il proprio sostegno nella Lega salviniana. Finalmente, dopo tanti anni, il partito repubblicano tornerà ad amministrare Cesena e questo sarà un beneficio generalizzato. Non chiedemi ora nomi e assessorati da destinare, avremo tempo per parlarne anche perchè nessun gruppo politico che mi sostiene ne ha fatti e pertanto mi sento assolutamente sereno. Continueremo sulla buona amministrazione che finora ha caratterizzato la città, il pareggio e l'utile di bilancio saranno gli obiettivi primari”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento