rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

Ballottaggio, Lattuca tira le somme: "Dal 30 marzo non ci siamo fermati un solo giorno"

"Nelle ultime due settimane poi - prosegue Lattuca -, in vista del ballottaggio, abbiamo anche attivato 15 squadre composte in totale da oltre 100 volontari per il porta a porta in tutta la città"

Ultime ore di campagna elettorale per Enzo Lattuca, candidato Sindaco del centrosinistra, in vista del ballottaggio di domenica prossima. "Dall’apertura della campagna elettorale il 30 marzo scorso al Vidia di San Vittore - commenta Lattuca -, non ci siamo fermati un solo giorno. I numeri danno la misura di questo impegno: oltre 150 banchetti e volantinaggi in tutta la città, dal centro alle frazioni, dagli impianti sportivi ai parcheggi scambiatori, dalle scuole agli uffici postali, ai supermercati; 35 incontri pubblici; 12 intere giornate nei quartieri".

"Nelle ultime due settimane poi - prosegue Lattuca -, in vista del ballottaggio, abbiamo anche attivato 15 squadre composte in totale da oltre 100 volontari per il porta a porta in tutta la città. Tutto questo lavoro si aggiunge agli incontri svolti in forma privata con le associazioni di categoria e di impresa, con i sindacati, le aziende, gli artigiani, i commercianti, le associazioni di volontariato e culturali, le società sportive e i comitati di cittadini".

"Ciò è stato possibile - conclude Lattuca - grazie alla grande carica e al grande entusiasmo delle tante persone che hanno creduto nel nostro progetto, con una convinzione: che siamo in tanti e che ce la faremo a costruire la Cesena che è davanti a noi andandole incontro insieme, per avere una città ancora più bella, ancora più giusta e ancora più vivibile. Ora, nei due giorni di silenzio elettorale che ci separano dall'esito del voto, non ci resta che aspettare con un po' di sana trepidazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio, Lattuca tira le somme: "Dal 30 marzo non ci siamo fermati un solo giorno"

CesenaToday è in caricamento