Bagno di Romagna, un nuovo sviluppo per il centro sportivo comunale

"Si tratta di una decisione che stravolge l’assetto del centro sportivo e che si fonda sulla definitiva chiusura della piscina coperta, la cui gestione è sempre stata caratterizzata da forti criticità"

"il Consiglio Comunale ha approvato la proposta avanzata dalla Giunta per un nuovo sviluppo del centro sportivo comunale, nell’ambito di una progettazione di un nuovo e più ampio polo sportivo, che comprende la valorizzazione dell’area del Vivaio e la dotazione di strutture di accoglienza ed attrazione". A darne notizia il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini.

"Si tratta di una decisione che stravolge l’assetto del centro sportivo e che si fonda sulla definitiva chiusura della piscina coperta, la cui gestione è sempre stata caratterizzata da forti criticità, che nel tempo sono diventate sempre più rilevanti tanto da renderla non più giustificabile né sostenibile in termini di equilibrio fra impegno delle risorse della nostra Comunità e grado di utilizzo di quell’impianto. La scadenza della concessione dell’impianto sportivo e l’esplodere dell’emergenza Covid-19 hanno poi imposto una nuova riflessione sul futuro di quell’impianto, che abbiamo voluto cogliere quale momento di revisione complessiva che avesse quale obiettivo primario una più ampia promozione della pratica sportiva per i nostri cittadini in un contesto di maggior sostenibilità per la nostra Comunità. Un obiettivo che non può d’altra parte essere raggiunto adeguatamente attraverso la riqualificazione della Palestra comunale di San Piero, prossima alla ripartenza, in quanto l’utilizzo di quest’ultima verrà pressoché saturato dall’uso scolastico e dalle attività a carattere più sociale presenti nel nostro territorio".

"In pratica, l’eliminazione della piscina coperta consentirà di liberare spazi ed economie di spesa che serviranno ad finanziare un corposo progetto di riqualificazione che prevede in sintesi di creare negli spazi dell’attuale vasca di nuoto un palazzetto dello sport idoneo alla pratica di varie attività sportive di gruppo, in grado di ospitare anche tornei agonistici. Negli spazi esterni verrà invece realizzata una piscina all’aperto per uso estivo, l’insediamento di altre strutture impiantistiche dedicate alla pratica del tennis e degli sport individuali e di gruppo, nell’ambito di una riqualificazione e valorizzazione complessiva dell’intera area che riguarderà anche l’area del Vivaio, così da creare un complesso a funzione sportiva, ricreativa culturale e di accoglienza turistica, con sede dell’informazione turistica comunale, un centro attrezzato per l’arrivo e la partenza per escursioni, centro di ristoro. Un progetto che nel suo complesso vuole fornire nuove opportunità alla comunità locale ed allo sviluppo turistico e che ambisce a trasformare e valorizzare il sistema sportivo e turistico di Bagno di Romagna.Sulla base di questi indirizzi, verrà avviato in tempi brevissimi un concorso di progettazione, che dovrà restituirci le prime ipotesi progettuali che condivideremo pubblicamente al fine del più ampio confronto, con l’obiettivo di approvare il progetto esecutivo entro la prossima primavera ed appaltare i lavori già entro il 2021".

"Nel frattempo, verrà aperta una procedura ad evidenza pubblica per la ricerca di un operatore economico in grado di assicurare il mantenimento per un periodo ponte dell’attività di palestra e servizi accessori a favore dell’utenza e delle scuole. Parte del risparmio del contributo annuale che veniva versato per il mantenimento della piscina coperta, oltreché al finanziamento del progetto di cui sopra, verrà utilizzato a favore di quei cittadini che volessero utilizzare le piscine più vicine del nostro territorio informa di rimborso. Capirete che si tratta di una decisione importante, che comporta assunzione di responsabilità e di un certo grado di rischio a cui non ci sottrarremo e che riteniamo necessario adottare per superare una situazione ormai insostenibile e nell’intento di fornire un ampliamento delle opportunità a tutte le parti della nostra comunità".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento