menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, ospedale Marconi. Foti (FdI): "Ritardi nella riconversione"

Il rappresentate di Fratelli d'Italia chiede alla Giunta spiegazioni di queste inadempienze e ritardi, e una precisa indicazione dei tempi entro i quali questi interventi saranno attuati

"Ci sono ritardi nella realizzazione degli impegni per la riconversione dell'ospedale Marconi di Cesenatico". E' quanto afferma il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Tommaso Foti, che nell'interrogazione rivolta alla giunta definisce l'Ausl unica romagnola "un progetto fortemente contestato e contrastato”.

"Questa struttura - ricorda l'esponente dell'opposizione - sarebbe stata interessata da un’importante riconversione nel 2011, con il Piano attuativo locale che prevedeva, fra l’altro, l’ingresso di medici pediatri e infermieri specialisti della locale Unità Pediatrica di Cure Primarie (in grado di fornire assistenza pediatrica nella fascia oraria 8-20) e il trasferimento degli uffici e servizi del Dipartimento di sanità pubblica, ora in Largo San Giacomo, all'interno del Marconi.

Secondo Foti, “nessuno dei due punti sopra evocati risulta, ad oggi, soddisfatto”; inoltre, il Piano attuativo locale prevedeva la realizzazione, non ancora concretizzata, di una piscina per attività riabilitative altamente specializzate". Il rappresentate di Fratelli d'Italia chiede alla Giunta spiegazioni di queste inadempienze e ritardi, e una precisa indicazione dei tempi entro i quali questi interventi saranno attuati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento