'Attacco' al camion vela della candidata, la Lega: "Un atto vergognoso e intimidatorio"

La Lega Romagna condanna l'azione della persona che ha preso di mira il camion vela della candidata Walli Cipriani

"Non vandali in azione, ma un preciso attacco politico. Un atto vergognoso, indegno di un paese democratico, ma molto simile alle azioni intimidatorie tipiche dei regimi del ‘900 tristemente noti per negare libertà di pensiero e di parola”. La condanna della Lega Romagna è senza attenuanti nei confronti della persona che ha preso di mira il camion vela della candidata del Carroccio alle Europee, Wally Cipriani, scagliandosi con offese contro la Lega e il suo leader, Matteo Salvini.

“Procederemo - spiega la nota - a denunciare immediatamente alle Autorità questa aggressione indegna, per la quale non ci sono attenuanti, né scusanti e ci stupiamo che le forze politiche sempre pronte a salire in cattedra non si siano mosse per stigmatizzare questo atto di puro odio politico. Altro che balcone, qui siamo di fronte a una pericolosa deriva individuabili. Esprimiamo solidarietà e vicinanza a Wally".
“Sdegno per l’odioso atto di intimidazione politica e vicinanza all’amica Wally” è stato espresso anche da Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna e sottosegreatrio alla giustizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Fallimento del 'vecchio' Cesena, ora il Cavalluccio è all'asta: base 770mila euro

  • Politica

    Le interviste personali, Andrea Rossi: "Serve alternanza, è un toccasana anche per i nostri avversari"

  • Economia

    Cia Conad, Panzavolta all'assemblea dei soci: "Pronti per nuove e importanti sfide"

  • Cronaca

    Un giardino per monsignor Gianfranceschi, fu il Vescovo a fianco degli operai

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento