Antenne 5G a Gambettola, Paesani: "Valutare se possono essere dannose per la salute"

Il consigliere: ""Non è una crociata contro la tecnologia che anzi sosteniamo ma ferrea volontà di tutelare con certezza la salute pubblica".

La notizia della nuova installazione di un ripetitore a tecnologia 5G in via Capannaguzzo è stata data in Consiglio comunale a Gambettola dall'assessore Angela Bagnolini.

Dal consigliere Emiliano Paesani (Lista Civica Sicuramente Gambettola), è stato proposto con una mozione, di "valutare l'opportunità di una sospensione temporanea del 5G sul territorio gambettolese in attesa dell'arrivo di studi scientifici dettagliati capaci di escludere con certezza la dannosità per l'uomo nel lungo periodo, in particolare sull'insorgenza di malattie tumorali come da molti temuto. Le motivazioni addotte, e la formula utilizzata dalla mozione, che chiedeva una valutazione del caso, hanno convinto i restanti componenti dell'opposizione, ma non quelli della maggioranza che hanno votato compattamente per la bocciatura della stessa".

Ultimo punto della seduta è stato il question time sempre a firma del consigliere di Sicuramente Gambettola che ha incalzato l'amministrazione sugli interventi da eseguire per evitare futuri allagamenti del sottopasso ferroviario sulla via De Gasperi. La risposta è giunta dall'assessore ai Lavori Pubblici Bagnolini che ha riferito di aver posto in essere azioni di studio rivolte al miglioramento del deflusso delle acque piovane in collaborazione con Atersir.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla questione antenne 5G conclude Paesani, "Non è una crociata contro la tecnologia che anzi sosteniamo ma ferrea volontà di tutelare con certezza la salute pubblica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento