menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche in Romagna alcuni cittadini ai Caf per chiedere il reddito di cittadinanza

Alcuni cittadini si sono recati ai Caf dei sindacati per chiedere informazione ed eventuale modulistica per ottenere il Reddito di Cittadinanza

Anche in Romagna, all'indomani delle elezioni che hanno indicato il Movimento 5 Stelle come prima formazione politica italiana, senza tuttavia indicare una maggioranza parlamentare, alcuni cittadini si sono recati ai Caf dei sindacati per chiedere informazione ed eventuale modulistica per ottenere il Reddito di Cittadinanza, la misura sociale maggiorente propagandata dal partito politico fondato da Beppe Grillo per quanto riguarda coloro che sono privi di lavoro. Lo spiega il segretario della Cisl Romagna Filippo Pieri: "Alcuni cittadini si sono rivolti ai nostri uffici Caf e Patronato CISL di Cesena per chiedere informazioni sul reddito di cittadinanza. Come sempre i nostri operatori hanno spiegato che questo strumento non è ancora operativo e hanno illustrato le opportunità e alcune opzioni attive come REI (reddito di inclusione) e RES (reddito di solidarietà)".

Se REI e RES, infatti, sono misure già operative, il reddito di cittadinanza - come è ovvio, ma evidentemente non per tutti - è ancora una proposta politica,che potrà prendere forma in legge solo all'indomani della creazione di un governo, se questo vedrà presente come forza di maggioranza il M5S. Dalle altre parti politiche, il reddito di cittadinanza è stato ampiamente criticato come misura insostenibile dato il quadro dei conti pubblici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento