Politica

Anche il Popolo della Famiglia in campo con Borgonzoni: i candidati del territorio

Anche la lista "Popolo della Famiglia-Cambiamo! Insieme per l'Emilia Romagna" è in campo per sostenere Lucia Borgonzoni alle prossime elezioni regionali

Anche la lista "Popolo della Famiglia-Cambiamo! Insieme per l'Emilia Romagna" è in campo per sostenere Lucia Borgonzoni alle prossime elezioni regionali. “È motivo di grande soddisfazione poter annunciare la presenza della lista Il Popolo della Famiglia - Cambiamo! Insieme per l’Emilia-Romagna alle prossime elezioni regionali a sostegno del candidato governatore Lucia Borgonzoni” dichiara De Carli, Coordinatore Nazionale Alta Italia del Popolo della Famiglia. “Porteremo con forza un pacchetto di proposte mirate per porre al centro dei prossimi cinque anni di governo la famiglia e l’impresa famigliare. Questa è la ragione più evidente per cui come Popolo della Famiglia abbiamo promosso, insieme agli amici di Cambiamo con Toti e tanti altri, una lista di donne e uomini animati dal desiderio di essere buona e seria classe dirigente al servizio della propria comunità. Niente slogan, solo proposte concrete e praticabili per ridurre il ruolo della politica e far crescere quello dei genitori e dei piccoli e medi imprenditori emiliani e romagnoli".

"Partiamo dalla libertà di scelta delle famiglie per affermare un principio su tutti: la libertà di scelta dei genitori e il loro primato educativo rispetto alla Regione. L’obbligo dell’asilo nido “gratuito” per i bimbi fino a tre anni proposto da Bonaccini è quanto di più sbagliato si possa immaginare: la nuova Regione Emilia-Romagna avrà la sfida di lasciare i soldi in tasca alle famiglie e far sì che siano loro a decidere come educare i loro figli e quali servizi scegliere, compreso il riconoscimento di una vera e propria idennità di maternità per le mamme che decidono di seguire i loro figli a tempo pieno” conclude De Carli.

L'entrata della lista " Popolo della Famiglia - Cambiamo! Insieme per l'Emilia Romagna" nella coalizione di centrodestra è stata ufficializzata nel corso di una conferenza stampa lunedì scorso 23 dicembre a Bologna, alla presenza di Carlo Giovanardi (IDeA), Mirko De Carli (Popolo della Famiglia) e Giovanni Toti (Cambiamo). Nella provincia di Forlì-Cesena la lista è stata sottoscritta da ben 743 firmatari. Questi i nomi dei candidati: Massimo Pistoia, Pietro Bassi, Sabrina Babbi, Patrizia Marchi, Stefania Nicosanti.  Particolarmente significativa la presenza femminile, per sostenere il cambiamento e, finalmente, una donna presidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Popolo della Famiglia in campo con Borgonzoni: i candidati del territorio

CesenaToday è in caricamento