Amormino: "Spostamento del mercatino delle Conserve? Snaturerebbe un simbolo"

La consigliera comunale: ""Non si comprende la motivazione di una scelta tale, a maggior ragione dopo l’esperimento pienamente riuscito che ha visto il mercato del venerdì tenersi regolarmente"

"È notizia di questi giorni che la Giunta di Cesenatico starebbe pensando di spostare il mercatino dei produttori agricoli da piazza delle Conserve nel cortile della scuola primaria in via Saffi". Lo afferma la consigliera comunale Lina Amormino.

"Non si comprende la motivazione di una scelta tale, a maggior ragione dopo l’esperimento pienamente riuscito che ha visto il mercato del venerdì tenersi regolarmente, semplicemente col contingentamento degli accessi. Se il problema fosse quello della carenza di recinzioni per perimetrale l’area, basterebbe noleggiarne un numero sufficiente, così da non dover spostare (e così snaturare) un simbolo della nostra tradizione. Sarebbe inoltre lodevole da parte dell’Amministrazione Comunale un eventuale interessamento per valutare (coinvolgendo la Regione Emilia-Romagna) la destinazione di contributi a fondo perduto "bonus mercati" a quelle aziende ambulanti che in questi mesi sono state immensamente penalizzate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento