menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altri profughi a Roncofreddo, Forza Nuova: "Si rischia la rivolta popolare"

Domenica mattina i militanti i Forza Nuova si sono dati appuntamento presso la piazza del mercato di Roncofreddo

Domenica mattina i militanti i Forza Nuova si sono dati appuntamento presso la piazza del mercato di Roncofreddo per manifestare “non solo il proprio dissenso - come si legge in una nota - ma anche quello di tanti cittadini”, per l'arrivo di nuovi profughi sul territorio.

"Sono già presenti nel comune un gruppo di clandestini; dal giorno del loro arrivo, vivono bivaccando per le strade del paese quotidinamente, senza alcun controllo nemmeno sanitario - dichiara Giuseppe Esposito, responsabile provinciale di Forza Nuova - già, nemmeno i più basilari controlli medici sono stati effettuati all'arrivo di questi "personaggi"; non dimentichiamoci che un caso di tbc, terza malattia al mondo dopo hiv e malaria, è stato curato come una semplice influenza dimettendo il paziente e rischiando il contagio non solo tra gli altri ospiti ma anche tra gli operatori".

Lo stesso Esposito continua: "Questa è semplicemente una accoglienza atta a riempire le casse e le tasche di qualche manigoldo che ha ben recepito il business che ne deriva da questa smania pilotata di essere solidali e benevoli nei confronti di "nessuno"; questi "migranti" approdano su territorio italiano senza alcun documento di riconoscimento, loro stessi dichiarano le proprie generalità, di fatto quindi sono i signor Nessuno, non esiste metodo di riconoscimento reale, ci si fida a priori. Dicono di scappare dalle guerre che devastano i propri paesi di origine. Falso! Solamente una minima parte sono reali siriani, unico paese dove è in atto una guerra".

"Non possiamo e non vogliamo stare fermi davanti un progetto ben chiaro di sostituzione etnica studiata a tavolino,  baggianate la solidarietà e la benevolenza - conclude - abbiamo dato il via ad una raccolta firme da depositare presso gli uffici competenti e se ciò non bastasse provvederemo a contrastare l'arrivo in altra maniera sempre al fianco dei roncofreddesi"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento