Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Alessandrini (Pd): "Premiare e formare i giovani talenti nel settore della creatività"

È l’obiettivo del bando Spinner 2013, il programma della Regione Emilia-Romagna che scadrà il prossimo 30 maggio. A darne notizia il consigliere regionale Pd, Tiziano Alessandrini.

Sviluppare progetti innovativi nel settore dell’industria culturale e creativa attraverso la crescita e la qualificazione delle competenze delle persone che ci lavorano. È l’obiettivo del bando Spinner 2013, il programma della Regione Emilia-Romagna che scadrà il prossimo 30 maggio. A darne notizia il consigliere regionale Pd, Tiziano Alessandrini.

«Il bando è indirizzato a occupati, inoccupati o disoccupati residenti o domiciliati nella nostra regione – illustra Alessandrini -; in particolare l’opportunità si rivolge a laureandi, laureati, dottori di ricerca e possessori di titoli post laurea che abbiano un’esperienza lavorativa di tipo tecnico o gestionale. L’obiettivo è infatti valorizzare giovani talenti».

Due le agevolazioni previste dal bando: il tutoraggio (offerto a tutti i candidati) e le borse di ricerca, del valore di 1.300 euro lordi al mese per una durata massima di 4 mesi, riservate a inoccupati, disoccupati e persone in mobilità.

«I settori compresi sono quello dei media e delle industrie culturali, il settore dei servizi creativi e delle attività culturali e artistiche – conclude Alessandrini -. È importante promuovere e formare competenze in un settore come quello dell’industria culturale e creativa, anche dal punto di vista organizzativo-manageriale». La domanda va presentata, attraverso apposita modulistica, in uno Spinner Point della Regione entro le 12.30 del prossimo 30 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandrini (Pd): "Premiare e formare i giovani talenti nel settore della creatività"
CesenaToday è in caricamento